Deputato FdI si rifiuta di sottoporsi al test residui da arma da fuoco – Politica

(vedi correlato) Emanuele Pozzolo, deputato del partito di destra Fratelli d’Italia (FdI) del premier Giorgia Meloni, ha rivendicato l’immunità parlamentare per evitare di sottoporsi a un test sui residui di arma da fuoco dopo che un uomo è stato ferito a una gamba da un colpo sparato accidentalmente da una pistola. stava portando con sé dopo una festa di Capodanno nelle prime ore di lunedì mattina, hanno detto fonti martedì.


Pozzolo nega di aver sparato lui stesso.


Il 38enne è già stato interrogato da diverse ore dai Carabinieri, avvenuto presso la Pro loco di Rosazza, in Piemonte, dopo la festa a cui aveva partecipato anche il collega di partito e sottosegretario alla giustizia Andrea Delmastro.


La persona ferita era il genero, 31 anni, di un membro della scorta di Delmastro.


I Carabinieri stanno anche raccogliendo testimonianze per stabilire chi ha sparato.


L’incidente sarebbe avvenuto dopo l’1.30 all’interno dei locali del locale centro di informazione turistica pro locale, incaricato per la serata dal sindaco Francesca Delmastro.


Il sindaco avrebbe lasciato la festa poco dopo mezzanotte e suo fratello, il sottosegretario Delmastro, avrebbe detto che in quel momento era fuori dal locale a caricare l’auto con gli avanzi di cibo.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button