Mondo

Di fronte alla povertà e all’ostilità, i rifugiati in Turchia rimuginano sul ritorno nella Siria devastata dalla guerra

La Turchia ospita milioni di rifugiati siriani. Tra l’inflazione dilagante e una crisi economica, tuttavia, la retorica politica si sta rivoltando contro di loro e ci sono segnalazioni diffuse di attacchi fisici e verbali. Come riferisce Henry Ridgwell, la Turchia vuole rimandare altri profughi in Siria, un paese ancora devastato dalla guerra civile. Fotocamera: Memet Aksakal

Ultime Notizie

Back to top button