Dobbiamo evitare di mandare armi a Israele – Schlein, leader del PD – Politica

L’Italia deve evitare di alimentare conflitti esportando armi, soprattutto in Medio Oriente, a causa del rischio di essere utilizzata per commettere crimini di guerra, ha detto venerdì la leader del Partito Democratico (PD) dell’opposizione di centrosinistra Elly Schlein.

“Dobbiamo affrontare la questione di evitare di alimentare questi conflitti, di evitare di inviare ed esportare armi nei conflitti, nel conflitto in Medio Oriente, in questo caso soprattutto in Israele”, ha affermato Schlein al termine di un incontro dei deputati del PD a Gubbio.

Questo, ha aggiunto, perché “non possiamo rischiare che le armi vengano utilizzate per commettere ciò che potrebbe essere interpretato come crimini di guerra”.

Tel Aviv sta conducendo una campagna militare per eliminare Hamas da Gaza dopo il brutale e senza precedenti attacco contro Israele del 7 ottobre che ha ucciso circa 1.200 persone e preso circa 250 ostaggi.

Il ministero della Sanità gestito da Hamas ora afferma che oltre 24.000 persone sono state uccise nell’enclave palestinese dall’inizio della guerra.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button