Emma Stone ha un aspetto incredibile in un coordinato all’uncinetto nero mentre partecipa a una festa in Italia

Emma Stone sembrava incredibile in un coordinato all’uncinetto nero durante un servizio fotografico prima del Louis Vuitton Cruise Show 2024 all’Isola Bella in Italia mercoledì sera.

L’attrice, 34 anni, è rimasta a bocca aperta mentre mostrava la sua lingerie nera attraverso il top corto a maniche lunghe e la gonna midi abbinata che vantava un ampio spacco frontale.

Ha aggiunto pollici alla sua cornice in un paio di sandali bianchi e ha portato le sue cose in giro in un’elegante borsa bordeaux.

Il vincitore dell’Oscar ha indossato un paio di orecchini a cerchio in oro e una collana a catena abbinata.

Emma ha applicato una tavolozza di trucco impeccabile tra cui un tocco di rossetto rosa audace e guance arrossate.

Incredibile: Emma Stone sembrava incredibile in un coordinato all’uncinetto nero durante un servizio fotografico prima del Louis Vuitton Cruise Show 2024 all’Isola Bella in Italia mercoledì sera

Incredibile: l'attrice, 34 anni, è rimasta a bocca aperta quando ha mostrato la sua lingerie nera attraverso il top corto a maniche lunghe e la gonna midi abbinata che vantava un ampio spacco frontale

Incredibile: l’attrice, 34 anni, è rimasta a bocca aperta mentre mostrava la sua lingerie nera attraverso il crop top a maniche lunghe e la gonna midi abbinata che vantava un ampio spacco frontale

Ha disegnato le sue corte trecce ramate sciolte mentre mostrava il suo splendido sorriso mentre posava per le foto.

Arriva dopo che Emma era quasi irriconoscibile come una mora nel primo trailer del suo prossimo film Poor Things, che inizia con le riprese del suo personaggio, Bella Baxter, sottoposto a trattamento shock su un lettino per esami medici.

Nell’anteprima di 46 secondi del romanzo di fantascienza, basato sull’omonimo romanzo del 1992 scritto da Alasdair Gray, l’attrice ha subito una drammatica trasformazione per interpretare una donna, che è stata riportata in vita da un “brillante e non ortodosso scienziato Dr. Godwin Baxter (Willem Dafoe),’ secondo la sinossi del film.

Per il suo ruolo, la star di Crudelia ha scambiato le sue tipiche trecce rosse con una parrucca castana lunga fino alla vita e sfoggiava un trucco minimo.

Il teaser vedeva Emma delirare che trova “essere viva affascinante” dopo essere stata rianimata, oltre a comportarsi in modo un po ‘irregolare mentre sputa il cibo in una scena, prima di schiaffeggiare un uomo, di nome Duncan Wedderburn (Mark Ruffalo) in faccia.

Il suo personaggio è descritto come una “donna volatile, ipersessuale, emancipata e una femmina Frankenstein”.

Nel contorto thriller, il personaggio di Emma si annega per sfuggire al marito violento e il suo cervello viene sostituito da quello del suo bambino non ancora nato.

In un’intervista del 2018 con Interview Magazine, il regista del film, Yorgos Lanthimos, ha parlato del suo bizzarro corpus di lavori che include The Lobster.

Incredibile: ha portato in giro le sue cose in un'elegante borsa bordeaux e ha accessoriato con un paio di orecchini a cerchio d'oro e ha indossato una collana a catena abbinata

Incredibile: ha portato in giro le sue cose in un’elegante borsa bordeaux e ha accessoriato con un paio di orecchini a cerchio d’oro e ha indossato una collana a catena abbinata

‘Mi piace l’imbarazzo. Penso che sia un sentimento importante per le persone che forse genera una sorta di sete di interrogarsi sulle cose. Come membro del pubblico, mi piace essere in una posizione in cui sto cercando di capire cosa dovrei provare, o se ciò che sento è appropriato o meno.’

Emma si è tenuta occupata da quando ha dato alla luce la sua prima figlia, una bambina, di nome Louise Jean McCary, nel 2021, inclusa la sua prossima serie comica di Showtime, The Curse, con Nathan Fielder, Benny Safdie, Corbin Bernsen, Barkhad Abdi e Costanza Schulman.

La serie esplorerà “come una presunta maledizione disturba la relazione di una coppia appena sposata mentre cercano di concepire un bambino mentre recitano nel loro nuovo problematico programma HGTV, Flipanthropy”.

Mesi dopo il parto, la vincitrice del Golden Globe ha rivelato di aver trovato la maternità “molto, molto eccitante”.

Secondo TMZ, che ha ottenuto una ‘copia del certificato di nascita’, la star ha scelto il nome, Louise Jean McCary, come dolce omaggio a sua nonna, che si chiama Jean Louise.

Nel 2020, lei e suo marito, Dave McCary, si sono “definitivamente” sposati, secondo Page Six.

Hanno annunciato il loro fidanzamento con un dolce post sui social media, che mostrava Stone che mostrava il suo splendido anello di diamanti e perle, nel 2019.

Secondo quanto riferito, i due si sarebbero sposati a marzo 2020, ma hanno dovuto posticipare la cerimonia a causa del COVID-19.

Irriconoscibile: per il suo ruolo, la star di Crudelia ha scambiato le sue caratteristiche trecce rosse con una parrucca castana lunga fino alla vita e sfoggiava un trucco minimo (visto sopra nel suo ultimo ruolo) Aspetto totalmente diverso: Stone tipicamente sfoggia capelli rosso fuoco, a differenza dei capelli castano scuro del suo personaggio

Trasformazione drammatica: arriva dopo che Emma era quasi irriconoscibile come una mora nel primo trailer del suo prossimo film Poor Things, che inizia con le riprese del suo personaggio, Bella Baxter, sottoposto a trattamento d’urto su un lettino per esami medici

Ultimo ruolo: il teaser vedeva Stone delirare che trova “essere viva affascinante” dopo essere stata rianimata, oltre a recitare in modo un po’ irregolare mentre sputa cibo il suo cibo in una scena, prima di schiaffeggiare un uomo, di nome Duncan Wedderburn (Mark Ruffalo) in faccia

Una fonte in precedenza aveva detto a People che la coppia lavora bene insieme.

“È professionale in ogni modo, molto talentuosa e concentrata sul suo lavoro, e Dave lo rispetta”, ha detto un insider allo sbocco.

Hanno continuato: ‘Lui la sostiene totalmente ed è altruista nel suo desiderio per il suo successo. Queste sono grandi qualità in un uomo per qualcuno come Emma. È colpita dal suo talento e lo rispetta immensamente».

Emma ha incontrato l’ex direttore del segmento al Saturday Night Live nel 2016, quando ha ospitato lo sketch show a tarda notte.

Ultime Notizie

Back to top button