Eric Trump sorpreso a twittare al processo di suo padre, infrangendo la regola del “niente elettronica”.

Mentre il processo segreto di Donald Trump continua con nuove testimonianze, c’è stato un severo divieto di elettronica in aula, che è stato infranto la scorsa settimana dal secondo figlio dell’ex presidente.

Eric Trump è stato visto twittare sul suo telefono lunedì nel bel mezzo del processo di suo padre da un giornalista della NBC News.

Ciò viola direttamente il divieto sull’uso della tecnologia all’interno del tribunale di New York stabilito dal giudice Juan Merchan.

Successivamente è stato rivelato che Eric stava pubblicamente prendendo di mira Michael Cohen, un ex socio di suo padre e testimone centrale dell’accusa contro di lui, durante la sua testimonianza di lunedì. “Non ho mai visto niente di più provato”, ha scritto Eric, alludendo alla testimonianza di Cohen.

NBC News ha riferito di aver rilevato Eric sul suo telefono apparentemente mentre scriveva il post, che è stato pubblicato intorno alle 10:51 mentre la corte era ancora in sessione.

Cohen ha sempre parlato apertamente del lavoro nascosto che ha svolto per Trump, anche durante il suo processo del 2018 in cui è stato infine condannato al carcere per essersi dichiarato colpevole di aver mentito al Congresso su un progetto Trump a Mosca, rimanendo fedele al primo. presidente in quel caso. Lunedì, tuttavia, ha testimoniato che Trump era direttamente coinvolto in un piano per eliminare le storie negative su di lui durante le elezioni del 2016.

Trump ha spesso denunciato l’ordine di silenzio, descrivendolo come un tentativo di mettere a tacere il suo discorso politico mentre fa campagna per un ritorno nello Studio Ovale. Il giudice dello Stato di New York Juan Merchan lo ha ritenuto in violazione dell’ordine 10 volte, lo ha multato e lo ha avvertito, senza mezzi termini, che ulteriori trasgressioni potrebbero comportare l’incarcerazione.

Eric ha assistito regolarmente al processo, presentandosi in prima fila dietro a suo padre, e questa non è la prima volta che condivide il suo malcontento per il procedimento legale su X.

Non è stata data alcuna indicazione se dovrà affrontare o meno una sanzione per aver violato il regolamento imposto dal giudice.

Ultime Notizie

Back to top button