Gli americani si sono rivolti alla cultura della mancia, rivela uno studio

Secondo un recente sondaggio di Bankrate, sempre meno americani dichiarano di essere disposti a lasciare una mancia per vari servizi, e il 37% di loro ritiene che spetti alle aziende pagare meglio i propri dipendenti invece di tassare (nascosto) i clienti.

L’indagine, condotta tra il 29 aprile e il 1 maggio, mostra che il 67% degli adulti che frequentano ristoranti con servizio al tavolo continuano a dare sempre la mancia ai camerieri, in calo rispetto al 73% dell’anno scorso. Gli altri servizi per i quali la mancia è praticamente semi-obbligatoria sono barbieri e parrucchieri, a cui viene data la mancia il 55% delle volte (in calo rispetto al 66% di dodici mesi fa), e le consegne di cibo a domicilio (51% contro 57%).

Al contrario, meno della metà degli intervistati afferma di lasciare mance per i taxi (41%), per il servizio di pulizia degli alberghi (22%), per i baristi (20%), per gli addetti alla consegna di mobili/elettrodomestici (15%) e per idraulici/elettricisti (10%). per cento). Risultati coerenti con la constatazione che il 35% degli adulti pensa che la cultura della mancia sia diventata insostenibile.

“A volte ci sentiamo spinti dal senso di colpa”, ha spiegato a Business Insider l’analista senior di Bankrate Ted Rossman. La generazione X (44-59 anni) e i baby boomer (60-69 anni) sono più propensi a pensare che la cultura della mancia sia fuori controllo, sebbene l’indagine abbia rilevato che il 78% della generazione X e l’86% dei baby boomer, rispettivamente, lasciare sempre la mancia nei ristoranti con servizio al tavolo.

Al contrario, solo il 35% della generazione Z (12-27 anni) e il 56% dei millennial (28-43 anni) lasciano sempre la mancia nei ristoranti.

Rossman ha raccomandato di stilare un elenco prioritario di chi dare la mancia, soprattutto durante le vacanze, e ha sottolineato l’importanza di dare la mancia per servizi come parrucchieri, consegne di cibo, taxi e viaggi in condivisione, dove i lavoratori spesso coprono spese come benzina e assicurazione. Resta invece facoltativa la mancia nei bar, nei food truck o nei ristoranti da asporto.

Ultime Notizie

Back to top button