Gli avidi proprietari di case vacanze in affitto sulla classica fascia costiera imparano la dura lezione dopo aver aumentato troppo i prezzi, con viaggi di lusso in Italia ora più economici

I proprietari di case vacanze sulla famosa costa del New Jersey hanno assistito a un crollo delle prenotazioni degli affitti dopo che i prezzi sono aumentati a tal punto che ora è più economico andare in vacanza in Italia.

Il mercato degli affitti, un tempo in piena espansione, ha subito una brusca frenata, con la gente del posto e i vacanzieri che hanno voltato le spalle ai prezzi alle stelle in favore di alternative più accessibili e spesso più esotiche.

La crisi è iniziata l'estate scorsa, ma ha raggiunto un punto di rottura all'inizio di questa stagione, con il panico tra i proprietari di case in cerca di affittuari. Gli analisti affermano che alcuni affitti hanno un prezzo circa un terzo più alto di quanto dovrebbero essere.

E le prenotazioni sono diminuite così tanto questa stagione che ora vengono offerte settimane scontate per le prenotazioni dell'ultimo minuto e vengono abbandonate pratiche consolidate come quella di richiedere agli affittuari di prenotare da sabato a sabato, come riportato dal Philadelphia Inquirer.

I vacanzieri ora optano per affitti più economici all'estero, anche in località esotiche come Aruba, la Carolina del Nord o persino l'Italia, a un costo inferiore a quello di un soggiorno sulla costa del New Jersey.

Gli avidi proprietari di case lungo l'iconica costa del New Jersey che hanno aumentato i prezzi ora si trovano ad affrontare una dura realtà, poiché la domanda di affitti “troppo cari” crolla e la gente del posto afferma che è più economico andare nei Caraibi o persino in Italia (nella foto: un'enorme casa a Long Beach Island, New Jersey)

Una villa di Avalon, con posti letto sufficienti per dieci ospiti, ha visto la sua tariffa settimanale precipitare da ben 5.250 dollari a luglio a soli 3.000 dollari a settembre.

Nel frattempo, una proprietà di Ventnor con 12 posti letto sta cercando disperatamente di giustificare il suo prezzo settimanale di 7.600 dollari, tentando di rendere l'offerta più allettante con extra inaspettati.

“Appena aggiunti: golf cart da 6 posti e 2 paddle board!” si legge nell'annuncio, in quello che sembra essere un ultimo disperato tentativo di attrarre affittuari.

Una mamma della contea di Montgomery, che ha preferito rimanere anonima, ha dichiarato di aver ricevuto un preventivo di 36.000 dollari per quattro settimane in una casa con cinque camere da letto nella “zona di guerra” di Sea Isle City.

“Quindi andremo in Italia per due settimane spendendo meno della metà”, ha scritto.

Cole Checkoff, che gestisce un sito web di gestione di affitti a breve termine nella zona, ha rivelato al quotidiano: “C'erano molti immobili non affittati da persone che chiedevano 30.000 dollari al mese per case che valevano solo 20.000 dollari al mese”.

“Ciò mi ha messo in una buona posizione”, ha detto. “Faccio a pezzi il calendario un po' di più, [offering rentals for a week or less]. Le cose sono state prenotate di più all'ultimo minuto. La finestra di prenotazione è stata ridotta nelle ultime due estati.'

Durante la pandemia di COVID, i divieti di viaggio e la paura generale di contrarre il virus hanno fatto aumentare la domanda interna di classici resort statunitensi come quelli lungo la costa del New Jersey, poiché gli americani sono stati scoraggiati dal viaggiare.

Ma viaggiare all'estero per una vacanza è oggi più popolare che mai, anche se per molti resort statunitensi, che avevano conosciuto un boom durante la pandemia di COVID, i bei tempi sono ormai finiti.

“Il mondo è tornato a essere quello che era prima. A livello internazionale, le persone hanno le opzioni che non avevano tre anni fa”, ha affermato Tara Cruser-Moss, agente immobiliare presso Berger.

Anche alcuni proprietari di immobili da investimento stanno risentendo della situazione.

Un acquirente di Sea Isle, che ha aumentato gli affitti per coprire il mutuo, ha dichiarato: “L'estate scorsa ho affittato l'intera casa”.

Resort di lusso con piscina vicino a Palm Beach Aruba Caraibi

Resort di lusso con piscina vicino a Palm Beach Aruba Caraibi

“La gente si faceva avanti a destra e a manca. Ho aumentato leggermente le mie tariffe, la più alta da $ 3.500 a $ 3.750. È un sacco di lavoro”, ha aggiunto, ammettendo, “Non sto facendo molti profitti. Pensavo che sarebbe stato più facile riempirlo”.

Maria Sacco Handle, agente immobiliare di Brigantine, ha fornito consigli ai clienti in cerca di affittuari.

Consigliò ai suoi clienti di ridurre i soggiorni minimi, di abbassare le tariffe settimanali del 20 percento e addirittura di prendere in considerazione l'idea di vendere.

“Dato il mercato degli affitti lento in contrasto con un mercato delle vendite fiorente, potrebbe valere la pena di considerare di vendere la tua proprietà”, ha avvertito Handle. “Suggeriamo di valutare questa opzione il prima possibile per evitare una potenziale sovrasaturazione del mercato”.

Notò che molte persone stavano vendendo le case appena acquistate nel mercato ipersaturo di Brigantine.

Vista di un edificio residenziale con porta in legno dipinta d'epoca e finestre con persiane d'epoca. Appartamenti con finestre, balconi e ingresso, tipica architettura italiana. Immobiliare

Una mamma della contea di Montgomery ha detto che le hanno chiesto 36.000 dollari per quattro settimane in una casa con cinque camere da letto nella “zona di guerra” di Sea Isle City, quindi si sta dirigendo in Italia per due settimane per meno della metà del prezzo.

Prima della pandemia del 2019, sulle isole c'erano 500 case in affitto, ha raccontato all'Inquirer.

Oggi sono ben 950 gli affitti elencati.

“Molte persone pensavano di voler diventare proprietari di AirBnB”, ha affermato.

“Stiamo dicendo loro di abbassare i prezzi”, ha detto. “Aggiungete tutti i comfort aggiuntivi. Includete le lenzuola. Alla fine della giornata, è come dire 'posso portare tutta la mia famiglia in crociera per la stessa cifra della costa, e il cibo è incluso'”.

Ultime Notizie

Back to top button