Gli storici negozi di pie and mash di Londra sono in pericolo mentre un’azienda a conduzione familiare di 110 anni che ha servito l’amato cibo di Cockney sin dal regno di Giorgio V annuncia che chiuderà l’anno prossimo

Gli storici negozi di pasticcini e mash di Londra sono in pericolo poiché un’azienda a conduzione familiare di 110 anni che serve gli amati prodotti Cockney da quando il regno di Giorgio V ha annunciato che chiuderà l’anno prossimo.

George Mascall, proprietario del Manze’s Pie and Mash Shop a Deptford, a sud-est di Londra, ha rivelato che chiuderà il negozio nel 2025 e si ritirerà a Norfolk.

Il signor Mascall, 64 anni, è un discendente della famiglia Manze che si trasferì dall’Italia a Londra alla fine del XIX secolo e aprì negozi che servivano il tradizionale piatto Cockney preferito con carne macinata, purè, prezzemolo e liquore all’anguilla.

Il negozio di Deptford, classificato di Grado II, è stato inaugurato nel 1914 e presenta ancora panche, piastrelle e tavoli in marmo vintage.

Historic England ha elogiato la sua “caratteristica vetrina e gli interni piastrellati, completi di panche, tavoli, pavimenti in terrazzo, bancone espositivo e server”.

Lo storico Manze’s Pie and Mash Shop di Deptford, a sud-est di Londra, chiuderà l’anno prossimo con il proprietario George Mascall – il cui nonno fondò l’azienda – intenzionato ad andare in pensione

Il pie and mash è stato uno degli alimenti base preferiti di Cockney sin dal 19° secolo, con i fan che si cibavano di questo dolcetto condito con liquore al gusto di anguilla.

Il pie and mash è stato uno degli alimenti base preferiti di Cockney sin dal 19° secolo, con i fan che si cibavano di questo dolcetto condito con liquore al gusto di anguilla.

Il signor Mascall lavora lì dal 1980, ma ora ammette che “ne ha abbastanza di fare torte”, dicendo: “Non vedo l’ora di andare in pensione, non mentirò a riguardo”.

È nipote di Michele – o “Michael” – Manze, che lasciò la città italiana di Ravello nel 1878 e fondò un’azienda di gelati a Londra prima di dedicarsi al commercio di torte.

Il suo successo fu tale che una serie di negozi successivi furono aperti in tutta la capitale, di cui almeno tre operanti contemporaneamente sotto il nome Manze, gestiti da altri membri della famiglia, inclusi i fratelli del fondatore originale.

Attualmente ce ne sono tre gestiti dalla ditta M. Manze Pie and Mash: uno vicino al Tower Bridge, un altro a Peckham e un terzo aperto a Sutton nel 1998.

Sono gestiti da lontani parenti del signor Mascall, che ha ereditato il suo negozio a Deptford dai genitori Sheila e George, entrambi morti di recente.

In realtà aveva intenzione di conseguire una borsa di studio come suonatore di tuba al Royal College di Londra, ma decise di aspettare qualche anno perché “a Londra c’erano solo posti a tempo pieno per suonatori di tuba” – e ora dice: “Quarant’anni dopo sono ancora qui a fare le torte.’

Il negozio di Deptford è stato utilizzato durante le riprese della serie della BBC Rock And Chips, uno spin-off prequel della classica sitcom londinese Only Fools And Horses.

Il signor Mascall, che andrà in pensione a Norfolk con la moglie 65enne Rosemary, ha detto che lo sbocco “non è cambiato affatto” nel corso dei decenni.

Altri negozi di pie and mash che hanno chiuso a Londra negli ultimi anni ne hanno incluso un altro a Deptford, AJ Goddard Pie and Mash.  Il negozio, apparso in Bake Off e attirato fan come il rapper Professor Green e l'attore di Hollywood Idris Elba, ha chiuso nel 2018 dopo 128 anni

Altri negozi di pie and mash che hanno chiuso a Londra negli ultimi anni ne hanno incluso un altro a Deptford, AJ Goddard Pie and Mash. Il negozio, apparso in Bake Off e attirato fan come il rapper Professor Green e l’attore di Hollywood Idris Elba, ha chiuso nel 2018 dopo 128 anni

AJ Goddard Pie and Mash viene visto all'inizio del XX secolo

AJ Goddard Pie and Mash viene visto all’inizio del XX secolo

La casa di anguille e torte di F. Cooke è stata costretta a lasciare l'East End di Londra nel 2022 dopo il calo del commercio

La casa di anguille e torte di F. Cooke è stata costretta a lasciare l’East End di Londra nel 2022 dopo il calo del commercio

Il personale del Manze's Eel and Pie Shop in Holloway Road, nel nord di Londra, nel 1975

Il personale del Manze’s Eel and Pie Shop in Holloway Road, nel nord di Londra, nel 1975

Una foto del passato del negozio di pie and mash di M Manze in Tower Bridge Road dopo essere stato danneggiato da una bomba nazista

Una foto del passato del negozio di pie and mash di M Manze in Tower Bridge Road dopo essere stato danneggiato da una bomba nazista

M Manze su Southwark Park Road all'inizio del XX secolo

M Manze su Southwark Park Road all’inizio del XX secolo

Il cantante Tommy Steele si gode il suo pranzo a base di torta e purè durante una pausa prove all'Old Vic

Il cantante Tommy Steele si gode il suo pranzo a base di torta e purè durante una pausa prove all’Old Vic

Il cantante Pete Townsend e l'attore Phil Daniels sono visti al negozio Cooke's Pie & Mash a Shepherd's Bush

Il cantante Pete Townsend e l’attore Phil Daniels sono visti al negozio Cooke’s Pie & Mash a Shepherd’s Bush

Torta e purè: una breve storia

Il primo negozio di pie and mash fu aperto nel 1844 e serviva in gran parte i londinesi della classe operaia che potevano permettersi qualcosa di diverso dal cibo di strada.

Tuttavia, i pasti – costituiti da anguille in umido o in gelatina, pasticci di carne tritata, purè di patate e “liquore” al prezzemolo – erano ancora molto economici e sazianti.

I locali erano decorati con piastrelle e specchi, con segatura sul pavimento per impedire agli avventori di scivolare sulle ossa di anguilla scartate.

I Manze facevano parte di un triumvirato di tre famiglie che dominavano il mercato delle torte, del purè e dell’anguilla.

Gli altri erano i Cook e i Kelly. Il proprietario del primo, Joe Cooke, affermò di essere stato il primo uomo ad abbinare la torta e il purè al liquore, nel 1862.

Anche se dozzine di negozi hanno chiuso negli ultimi anni, l’etichetta che circonda il consumo di torte e purè è severa per molti dei locali sopravvissuti.

Il pasto dovrebbe essere consumato con forchetta e cucchiaio, senza l’ausilio del coltello.

E il purè va servito senza burro.

Tuttavia ha anche suggerito che la tradizione storica delle offerte di pie and mash di Londra è ora a rischio, con ulteriori chiusure minacciate in tutta la capitale

Ha detto a Southwark News: ‘Tutti quegli anni fa, se volevi un pasto fuori o un cibo da asporto, c’erano fish and chips o pie and mash.

“Non c’erano indiani, cinesi, tailandesi o altro – ora cammini su e giù per la strada principale e ogni altro negozio è un negozio di cibo da asporto.”

Altri negozi di pie and mash che hanno chiuso a Londra negli ultimi anni ne hanno incluso un altro a Deptford, AJ Goddard Pie and Mash.

Il negozio, apparso in Bake Off e attirato fan come il rapper Professor Green e l’attore di Hollywood Idris Elba, ha chiuso nel 2018 dopo 128 anni, con il proprietario Simon Clarke che incolpava la “gentrificazione” e gli hipster che chiedevano torte vegane.

Il negozio di torte di F. Cooke è stato costretto a trasferirsi fuori dall’East End di Londra nel 2022 a causa di un crollo del commercio, con il commesso Chi Hart che ha affermato che i nuovi residenti locali che si trasferiscono nell’area “vogliono solo latte macchiato e panini”.

Il signor Mascall farà ancora del suo meglio per stimolare il commercio prima di servire finalmente il suo ultimo piatto.

Il sito web del negozio dice ai potenziali clienti: “Questo tradizionale negozio di torte e purè appartiene alla famiglia Manze da oltre 100 anni: prepara ancora le torte a mano, secondo la nostra ricetta segreta, e poi le cuoce fresche ogni giorno”.

“Servito con soffice purè di patate e una meravigliosa salsa al prezzemolo, liquore, è il perfetto piatto Cockney londinese.”

Il personale suggerisce alle persone di “buon appetito con abbondanti quantità di aceto di peperoncino e un bicchiere di salsapariglia calda o fredda”.

Il cibo ha ancora molti fan, tra cui l’ex capitano dell’Inghilterra David Beckham, che è stato visto girare in un negozio di pie and mash di Covent Garden lo scorso settembre.

E il mese scorso ha condiviso online uno scatto di se stesso mentre infilava un piatto nel negozio Tony’s Pie & Mash nell’abbazia di Waltham nell’Essex, non lontano dalla sua città natale di Leytonstone.

Un’altra entusiasta è una donna che lo scorso ottobre ha pubblicato online che il negozio Robins Pie and Mash era “il miglior negozio di torte dell’East End” – solo che i buongustai stranieri hanno risposto con scherno.

Ma l'ex capitano dell'Inghilterra David Beckham rimane un appassionato di pie and mash, condividendo foto il mese scorso mentre gustava un piatto consegnato da Tony's Pie and Mash

Ma l’ex capitano dell’Inghilterra David Beckham rimane un appassionato di pie and mash, condividendo foto il mese scorso mentre gustava un piatto consegnato da Tony’s Pie and Mash

L'ex stella del Manchester United e del Real Madrid, 48 anni, pubblica spesso foto di torta e purè

L’ex stella del Manchester United e del Real Madrid, 48 anni, pubblica spesso foto di torta e purè

Ultime Notizie

Back to top button