Gli ucraini fuggono dalle zone di confine mentre le forze russe avanzano vicino a Kharkiv

Più di 4.000 persone sono fuggite dalle aree intorno alla regione nord-orientale di Kharkiv in Ucraina da venerdì, quando la Russia ha lanciato una controffensiva a sorpresa, ha detto domenica il governatore locale.

“In totale sono state evacuate 4.073 persone”, ha scritto Oleg Syniehubov sui suoi canali social.

Syniehubov ha detto che un uomo di 63 anni è stato ucciso dal fuoco dell’artiglieria nel villaggio di Glyboke e un uomo di 38 anni è stato ferito a Vovchansk, una città di confine con circa 3.000 residenti prima dell’attacco russo di venerdì.

Utilizzando l’artiglieria e il fuoco dei mortai, le forze russe hanno bombardato le città e i villaggi della zona.

Almeno un’unità ucraina si è ritirata dalla regione di Kharkiv mentre le forze russe prendono il controllo delle cosiddette “zone grigie” contestate lungo il confine russo.

Domenica pomeriggio, la città di Vovchansk, una cittadina a circa 73 chilometri da Kharkiv, la seconda città più grande dell’Ucraina, è stata l’epicentro di feroci battaglie nella zona.

Volodymyr Tymoshko, capo della polizia regionale di Kharkiv, ha detto che le forze russe erano alla periferia della città e si stavano avvicinando da tre direzioni. “I combattimenti di fanteria sono già in corso”, ha detto. Un carro armato russo è stato avvistato lungo una strada principale che porta alla città, ha detto Tymoshko, dimostrando la fiducia di Mosca nello schieramento di armi pesanti.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha affermato che domenica infuriano battaglie lungo alcune parti del confine nella regione di Kharkiv, dove migliaia di persone sono state sfollate dopo l’offensiva russa.

“Battaglie difensive e feroci combattimenti continuano su gran parte della nostra linea di confine”, ha detto Zelenskyj, aggiungendo, “…l’idea dietro gli attacchi nella regione di Kharkiv è quella di estendere le nostre forze e minare la base morale e motivazionale del popolo ucraino. capacità di difendersi.”

Il ministero della Difesa russo ha detto sabato che le sue truppe hanno catturato cinque villaggi oltre il confine con la regione russa di Belgorod.

Il ministero ha affermato che le forze di Mosca hanno catturato i villaggi di Pletenivka, Ohirtseve, Borysivka, Pylna e Strilecha nella regione di Kharkiv. Kiev ha contestato tale affermazione, ma il comandante in capo delle forze armate ucraine, colonnello generale Oleksandr Syrskyi, ha riconosciuto domenica che la situazione è difficile nella zona.

“Le forze di difesa dell’Ucraina stanno facendo di tutto per mantenere linee e posizioni difensive e (e) infliggere danni al nemico”, ha scritto Syrskyi sull’app Telegram.

Il portavoce militare Nazar Voloshyn ha detto domenica alla televisione ucraina che le forze russe stanno cercando di allargare il fronte, puntando alle città di Vovchansk e Lyptsi.

Lyptsi si trova a circa 19 chilometri dalla periferia della città di Kharkiv.

Nel 2022, le forze russe hanno raggiunto la periferia della città prima di essere respinte al confine.

Voloshyn ha esortato i residenti a mantenere la calma, affermando che la Russia sta conducendo una campagna di propaganda con l’obiettivo di creare panico insieme al suo attacco militare.

“La popolazione dovrebbe mantenere la calma… le forze di difesa mantengono le linee; la situazione è sotto controllo”, ha detto il portavoce.

A più di due anni dalla sua invasione, la Russia ha guadagnato un vantaggio sul campo di battaglia, aprendo un nuovo fronte mentre l’Ucraina deve far fronte alla carenza di personale, insieme di scorte di proiettili di artiglieria e difese aeree.

In una dichiarazione di sabato scorso, Zelenskyj ha esortato gli alleati occidentali di Kiev ad accelerare la fornitura di armi che avevano promesso.

“È importante che i partner sostengano i nostri soldati e la stabilità ucraina con forniture tempestive. Davvero tempestive. Il pacchetto che aiuta davvero sono le armi portate in Ucraina, non solo quelle annunciate”, ha detto.

Gli Stati Uniti hanno annunciato un nuovo pacchetto di aiuti militari da 400 milioni di dollari in armi e attrezzature per l’Ucraina mentre le forze ucraine cercano di respingere un’intensificata offensiva corazzata russa vicino a Kharkiv, ha detto il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale della Casa Bianca John Kirby.

Il Dipartimento di Stato ha affermato in una dichiarazione che il pacchetto militare di emergenza contiene capacità urgentemente necessarie, come munizioni aggiuntive per la difesa aerea per Patriot e sistemi missilistici terra-aria avanzati nazionali; Missili antiaerei Stinger e altro ancora.

Il pacchetto della Presidential Drawdown Authority consente al presidente degli Stati Uniti di trasferire munizioni e servizi dalle scorte statunitensi del Pentagono senza che l’amministrazione statunitense debba ricevere l’approvazione del Congresso. \

Questa è la terza tranche di aiuti militari di emergenza per l’Ucraina da quando il Congresso ha approvato un disegno di legge sugli aiuti da 95 miliardi di dollari, di cui 60,8 miliardi di dollari saranno destinati all’Ucraina.

L’Ucraina colpisce Belgorod

Dall’altra parte del confine, nella regione russa di Belgorod, un missile ucraino Tochka-U ha colpito un “quartiere residenziale” della città.

Nove persone sono morte nel crollo del condominio, secondo le autorità locali.

“In totale, cinque corpi sono stati estratti dalle macerie”, ha detto domenica sui social media il ministero russo per le situazioni di emergenza.

Secondo quanto riportato dall’agenzia TASS, i servizi di emergenza hanno riferito che sarebbero rimaste ferite anche 20 persone.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha definito l’attacco “barbaro”, ha riferito l’agenzia di stampa TASS.

Kiev non ha fatto commenti. Le sue forze hanno recentemente intensificato gli attacchi contro Belgorod nel tentativo di liberare tutto il suo territorio dal controllo russo.

In risposta agli attacchi ucraini a Belgorod, il presidente russo Vladimir Putin ha suggerito a marzo che Mosca potrebbe tentare di istituire una zona cuscinetto all’interno del territorio ucraino.

Alcune informazioni per questo rapporto provengono da Reuters, The Associated Press e Agence France-Presse.

Ultime Notizie

Back to top button