Mondo

Gunman Kills 3 alla riunione del consiglio di condominio di Roma

Roma —

Un uomo ha aperto il fuoco domenica durante una riunione del consiglio di condominio in un bar a nord di Roma, uccidendo tre persone e ferendone altre, hanno detto autorità e testimoni.

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha convocato per lunedì una riunione di emergenza sulla sicurezza dopo quello che ha definito “il grave episodio di violenza che ha colpito la nostra città”. In un tweet, ha confermato che tre persone sono state uccise nella sparatoria nel quartiere popolare di Fidene.

“La sparatoria è avvenuta in un’area salotto all’aperto chiusa del bar, chiamata “Il Posto Giusto” o “Il posto giusto”.

Il quotidiano La Repubblica ha citato la testimone Luciana Ciorba, vicepresidente del consiglio di condominio, secondo cui l’uomo è entrato nel bar gridando “vi ammazzo tutti” e poi ha aperto il fuoco. I partecipanti sono riusciti a disarmarlo fino all’arrivo dei carabinieri.

Parlando in una videointervista, Ciorba ha affermato che l’uomo era noto ai membri del consiglio ed era stato precedentemente denunciato alle autorità per aver minacciato i residenti locali.

Ultime Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button