Cronaca

Gwyneth Paltrow rivela che suo padre è morto durante il suo primo viaggio in Italia

‘Mi è appena morto’: Gwyneth Paltrow rivela che suo padre è morto durante il suo primo viaggio in Italia, impedendole di tornare per un decennio

Gwyneth Paltrow ha rivelato che suo padre Bruce è tristemente morto durante il suo primo viaggio in Italia nel 2002.

L’attrice americana, ora cinquantenne, era in viaggio con il regista – che stava combattendo contro un cancro orale – e dopo la sua morte traumatica non ha potuto tornare nel paese per quasi un decennio.

Parlando sul suo Goop Podcast, ha detto: “Stavamo facendo il nostro primo viaggio dopo il mio trentesimo compleanno e lui è morto con me”.

Aggiungendo: ‘Ha complicato un po’ il viaggio’.

Triste: Gwyneth Paltrow, 50 anni, ha rivelato che suo padre Bruce è tristemente morto durante il suo primo viaggio in Italia

“Quando eravamo in viaggio, e ho scoperto che era malato… e tossiva sangue”.

Ha continuato: “Ho detto che dobbiamo andare in ospedale, me lo aveva nascosto perché non voleva… voleva davvero finire il nostro viaggio”.

‘Ero tipo… stiamo andando in ospedale, e lui ha detto: “dobbiamo arrivare al [luxury hotel] Splendito”.

RIP: L'attrice americana ha ricordato di aver viaggiato per il paese con il regista - che stava combattendo contro un cancro orale - e dopo la sua morte, non è potuta tornare nel paese per un decennio (nella foto nel 2000)

RIP: L’attrice americana ha ricordato di aver viaggiato per il paese con il regista – che stava combattendo contro un cancro orale – e dopo la sua morte, non è potuta tornare nel paese per un decennio (nella foto nel 2000)

Gwyneth ha continuato: “Ci stava davvero provando, ero come se stessimo andando in ospedale e alla fine è morto”.

Ha continuato rivelando la tragica perdita di suo padre, che aveva 58 anni, ha reso l’Italia un paese troppo doloroso per lei da visitare e non è tornata per quasi un decennio.

Ammettendo: “Ho avuto una vera avversione per l’Italia per molto tempo” prima che il suo primo marito Chris Martin, 45 anni, la sorprendesse con un viaggio.

(nella foto insieme nel 2014)

(nella foto insieme nel 2014)

Ha detto: “Il giorno del mio quarantesimo compleanno, 10 anni dopo, avevo molta ansia per il compimento dei 40 anni – sto per compiere 50 anni e in un certo senso me ne frega un cazzo – ma compiendo 40 anni avevo così tanta ansia per esso’.

‘A quel punto ho avuto i due bambini, siamo saliti su un aereo e non sapevo dove stavamo andando. All’improvviso ci siamo resi conto che stavamo sbarcando a Genova e stavamo andando allo Splendido’.

Aggiungendo: “È stata una bella sorpresa, è stato come un completamento”.

Famiglia: Gwyneth nella foto nel 2002 con il padre Bruce e la madre attrice Blythe Danner

Famiglia: Gwyneth nella foto nel 2002 con il padre Bruce e la madre attrice Blythe Danner

“I miei migliori amici erano con me, e anche mio padre era come un padre per loro, quindi alla fine è stata un’esperienza davvero bellissima che tutti noi abbiamo avuto modo di essere lì e chiudere il cerchio”.

Gwyneth aveva precedentemente parlato del suo dolore dopo la morte di suo padre nel podcast di Wylde Moon con Holly Willoughby, decidendo che il dolore era “fisico” e come se l’avrebbe “spaccata”.

Ha spiegato candidamente nel podcast: “Ho perso mio padre a causa del cancro quando avevo 30 anni. Aveva solo 58 anni. Diventa così astratto con il passare degli anni. Sei così lontano dall’ultima telefonata, l’ultimo pasto che hai avuto con loro l’ultimo abbraccio, il tuo rapporto con loro è in un altro regno.

‘Quando è successo per la prima volta non mi sarei mai aspettato che fosse possibile avere una sensazione del genere. Non era nel mio lessico delle emozioni. Era così fisico che mi sembrava di aprirmi in due.

‘Dopo il funerale vivevo a Londra e mi sono svegliato una notte nel cuore della notte e ho pensato che stavo avendo un attacco di cuore. L’unico motivo per cui non ho chiamato i servizi di emergenza è perché non sapevo che fosse il 999 in Inghilterra!’

«Ma pensavo di morire. È stata davvero molto dura, non so come l’abbiamo superata, è stato davvero incasinato. È triste che non faccia più parte della mia vita adesso.’

Lacrime: Gwyneth aveva precedentemente parlato del suo dolore dopo la morte di suo padre nel podcast Wylde Moon con Holly Willoughby, decidendo che il dolore era

Lacrime: Gwyneth aveva precedentemente parlato del suo dolore dopo la morte di suo padre nel podcast Wylde Moon con Holly Willoughby, decidendo che il dolore era “fisico” e come se l’avrebbe “spaccata in due” (nella foto nel 1999)

Ultime Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button