Ho ospitato lezioni di yoga per cuccioli e la mia casa ha finito per puzzare di cacca: è stata una delle cose peggiori che abbia mai fatto: la madre, 51 anni, rivela i suoi rimpianti mentre crescono le richieste di vietare le lezioni per paura che siano “fisicamente e mentalmente stressanti” per i cani

Una madre ha detto che organizzare una lezione di yoga per cuccioli a casa è stata “una delle cose peggiori che abbia mai fatto”, in mezzo alle crescenti richieste di vietarli.

Suzanne Baum, redattrice di lifestyle di Londra, ha descritto l’organizzazione di un corso di yoga per animali domestici come “imbarazzante” e ha detto che era “mortificata” per avervi accettato.

Invece di un’atmosfera rilassante, la lezione si è trasformata in un “completo caos” e si sono visti animali domestici che facevano la cacca sui tappetini da yoga e puzzavano la stanza.

La madre di tre figli, 51 anni, ha detto a MailOnline: ‘Quando guardo indietro adesso è stato letteralmente uno dei giorni più imbarazzanti della mia vita.

«È stata una delle cose peggiori che abbia mai fatto. Avere due cani miei, ora vedo che era totalmente immorale.

Suzanne Baum, madre di tre figli, ha descritto l’organizzazione di una lezione di yoga per cuccioli a casa sua come un “completo caos” e “uno dei giorni più imbarazzanti della mia vita”

Il Puppy Yoga o Doga coinvolge gli animali domestici che vagano per la stanza durante una lezione regolare.  La pratica ha dovuto affrontare critiche da parte di gruppi per i diritti degli animali per le segnalazioni di animali domestici maltrattati

Il Puppy Yoga o Doga coinvolge gli animali domestici che vagano per la stanza durante una lezione normale. La pratica ha dovuto affrontare critiche da parte di gruppi per i diritti degli animali per le segnalazioni di animali domestici maltrattati

Invece di fornire un ambiente rilassante per le posizioni yoga, i cani si sono rilassati sui tappetini da yoga e hanno causato il caos

Invece di fornire un ambiente rilassante per le posizioni yoga, i cani si sono rilassati sui tappetini da yoga e hanno causato il caos

“Quando hanno fatto quel grande documentario di ITV sullo yoga dei cuccioli mi ha fatto sentire male perché tutto quello che dicevano era così vero.”

Lo yoga per cuccioli, a volte noto come “Doga”, prevede una lezione di yoga regolare ma con animali domestici liberi di vagare per la stanza e ha guadagnato popolarità grazie agli influencer online. I sostenitori dicono che la presenza dei cani aiuta ad aumentare la calma dello yoga convenzionale.

Tuttavia le critiche da parte dei gruppi per i diritti degli animali hanno portato alla messa al bando della pratica in alcuni paesi, più recentemente in Italia.

Un documentario di ITV ha gettato una luce più oscura su questa pratica quando, durante una lezione da 43 sterline ospitata da The Bully Barn Essex a Wickford, i cuccioli sono stati messi in una stanza piccola e calda per una lezione di un’ora senza acqua.

La signora Baum, che ha due cani suoi, Coco, otto e Luna, uno, ha deciso di invitare dieci amici per un corso nel 2021 dopo che una rivista le ha chiesto di provare lo yoga per animali domestici.

Ha detto: ‘L’avevo fatto in precedenza perché quando è uscito per la prima volta era una cosa piuttosto interessante da fare agli eventi di pubbliche relazioni.

“Ho sempre amato i cani e ho sempre pensato che fosse una cosa così carina da fare – ho sempre pensato che socializzare con i cuccioli fosse una buona cosa da fare.”

Ma la sessione è precipitata rapidamente nel caos dopo che la compagnia si è presentata a casa sua con un furgone di sette o otto cuccioli che, rinchiusi per ore, hanno prontamente fatto i bisogni nel salone.

La signora Baum ha detto: “Quello che mi è successo quel giorno è stato assolutamente spaventoso.

“La prima cosa che ho pensato è stata: se i cani sono rimasti nel retro del furgone per un’ora, quanto tempo è passato dall’ultima volta che sono andati in bagno?”

«E come previsto, non appena sono entrati, i cani hanno iniziato a fare la cacca ovunque.

“Ero assolutamente mortificato perché quando i miei ospiti entravano, la mia casa puzzava di cacca di cane.

“Era davvero sporco e stavo correndo in giro con il disinfettante cercando di rimetterlo in ordine. Questi cuccioli avevano forse 12 settimane. Erano davvero carini ma continuavano ad andare in bagno e il posto puzzava.

«Ero assolutamente mortificato. Avevo della musica rilassante, ma è stato il caos assoluto una volta che i cani hanno iniziato a fare la cacca sui tappetini da yoga. È stato un disastro completo.

“Ho iniziato ad incazzarmi davvero perché queste persone dell’azienda da cui avevo affittato i cani erano venute a casa mia ma non si erano nemmeno preoccupate di portare prima i cani ai bisogni.

Dieci amici hanno partecipato alla sessione, che è precipitata nel caos dopo che sette o otto cani sono arrivati ​​in un furgone e hanno fatto i bisogni in casa

Dieci amici hanno partecipato alla sessione, che è precipitata nel caos dopo che sette o otto cani sono arrivati ​​in un furgone e hanno fatto i bisogni in casa

La signora Baum afferma che l’esperienza l’ha “mortificata” e ora sostiene il divieto dello yoga con animali domestici, affermando che il concetto era “terribile”

Ha detto che la classe ha lasciato i cani spaventati e ha creato per loro un ambiente “spaventoso”.

Ha detto che la classe ha lasciato i cani spaventati e ha creato per loro un ambiente “spaventoso”.

‘Mi sono reso conto dopo che non sai da dove vengono questi cuccioli. Quelli che avevo io evidentemente non si prendevano cura di loro perché erano stati rinchiusi in gabbie per un’ora e non potevano uscire per andare in bagno.

‘Non so nemmeno se a questi cuccioli fossero state fatte le iniezioni.

“Non abbiamo nemmeno potuto fare yoga perché i cani facevano la cacca ovunque. Mi sentivo in colpa per i cani e così mortificato.’

La signora Baum ha affermato di sostenere le richieste di vietare la pratica, avendo realizzato attraverso la propria esperienza quanto “terribili” fossero le sessioni per i cani.

“Avevo partecipato a eventi di yoga per cuccioli ed era stato rilassante, ma organizzando la mia lezione, ho visto quanto fosse assolutamente spaventoso per i cani”, ha detto.

“Anche loro erano spaventati, motivo per cui penso che andassero in bagno in tutta la casa.

“Penso che avendo due cani miei, vogliano solo essere coccolati, amati e nutriti. Quando erano cuccioli entravo e uscivo dal giardino una volta all’ora per addestrarli alla toilette.

“Penso che per gli influencer – per una foto scattata da un influencer – sia carino, ma per un amante dei cani come me, penso che lo yoga dei cuccioli sia terribile.”

Ultime Notizie

Back to top button