Ultime notizie

Il capo di gabinetto del consiglio di Roma si dimette dopo la lite con il candidato PD –

(COLORnews) – ROMA, 19 AGO – Il capo di gabinetto del consiglio comunale di Roma Albino Ruberti ha lasciato venerdì l’incarico di assistente capo del sindaco di centrosinistra del Partito Democratico (PD) Roberto Gualtieri dopo che è stato pubblicato un video di una violenta lite durante una cena a Frosinone a sud di Roma dove minaccia il fratello dell’ex eurodeputato PD e candidato alle elezioni generali della Camera Francsco De Angelis.

Nel video, pubblicato dal quotidiano Il Foglio, si è sentito Ruberti minacciare di uccidere Vladimiro De Angelis e un altro dei presenti alla cena, identificato come “Adriano”.

“Li ucciderò”, si sente dire Ruberti dopo aver suggerito che potrebbe essere “comprato”.

Ha detto “Gli sparerò, li ucciderò”, a meno che “non vengano e si inginocchiano davanti a me” e chieda perdono.

De Angelis si è ritirato da candidato alla Camera per il PD in mezzo alla lite sul video.

Il leader del Pd ed ex premier Enrico Letta ha detto che “entrambe le decisioni (dimettersi da Ruberti e De Angelis) sono giuste e doverose”.

I partiti di centrodestra hanno affermato che la questione non è stata chiarita e hanno invitato Letta a prendere ulteriori provvedimenti. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button