Il Chelsea potrebbe FINALMENTE incassare Romelu Lukaku mentre l’attaccante accenna al trasferimento in Arabia Saudita… e dichiara dove vuole finire la sua carriera

  • Lukaku, al termine del periodo in prestito alla Roma, potrebbe tornare al Chelsea
  • L’acquisto da 97,5 milioni di sterline non gioca per il club dalla stagione 2021-22
  • Clicca qui per seguire il canale WhatsApp Euro 2024 di Mail Sport per tutte le ultime notizie e gli aggiornamenti dalla Germania

Romelu Lukaku ha accennato al trasferimento in Arabia Saudita, che potrebbe porre fine al suo disastroso secondo periodo al Chelsea.

I Blues vorrebbero lasciare definitivamente l’attaccante belga quest’estate, dopo due anni di prestito in Italia.

Lukaku, entrato nel club per 97 milioni di sterline nell’estate del 2021, è stato collegato a numerosi club italiani.

Tuttavia, il 31enne ha parlato dell’Arabia Saudita, suggerendo un trasferimento in Medio Oriente, poiché sembrava tracciare una strada per il resto della sua carriera.

Parlando a HLN, Lukaku ha detto: ‘L’Arabia Saudita non mi fermerebbe. Il livello (del calcio nel paese) non potrà che aumentare. A un livello molto più alto di quanto molti pensino.

Romelu Lukaku ha accennato ad un trasferimento in Arabia Saudita che potrebbe concludere il suo periodo al Chelsea

L'attaccante, che ha firmato per 97,5 milioni di sterline, ha trascorso le ultime due stagioni in prestito in Italia

L’attaccante, che ha firmato per 97,5 milioni di sterline, ha trascorso le ultime due stagioni in prestito in Italia

Il Chelsea è ansioso di incassare l’attaccante sfavorito durante la finestra di mercato estiva

Il Chelsea è ansioso di incassare l’attaccante sfavorito durante la finestra di mercato estiva

‘Sempre più giocatori tenderanno a giocare lì. Anche per come i tifosi lì vivono il calcio. Le infrastrutture devono ancora essere migliorate, ma tutti i principali club europei sanno: “L’Arabia Saudita sta arrivando” – lo si vede già nella boxe, nel golf, nella Formula Uno.’

Lukaku era stato collegato al passaggio alla Pro League saudita l’estate scorsa, ma all’epoca sorsero dei dubbi a causa del livello del calcio nel paese, con il belga che insisteva di essere “spaventato per un momento”.

Ha rivelato di aver parlato spesso con il compagno di nazionale belga Yannick Carrasco – che gioca per l’Al Shabab – della vita nel paese, e ora crede che “lì c’è davvero tutto”.

In un’intervista separata con RTL, Lukaku ha aggiunto che ha già “capito” il suo futuro nella sua testa.

Ha detto: ‘Deciderò. Ho il controllo della mia situazione. Farò una scelta e una volta che la spiegherò, tutti saranno d’accordo con me.

“Guardi, ogni volta che ho deciso di restare o di andare via da qualche parte, alcuni fattori, per esempio il rapporto con l’allenatore, si sono rivelati la scelta giusta.

«È come avere una relazione con una donna. Se non andiamo più d’accordo, perché stare insieme?”

Il belga ha anche rivelato di voler finire la sua carriera all’Anderlecht, dove ha iniziato la sua carriera da senior.

Lukaku vuole finire la sua carriera all'Anderlecht, dove ha iniziato la sua carriera da senior

Lukaku vuole finire la sua carriera all’Anderlecht, dove ha iniziato la sua carriera da senior

Ha insistito nel dire che gli mancano sua madre e i suoi figli, dato che il suo figlio maggiore, Romeo, gioca nelle giovanili della squadra belga.

Parlando di una mossa ha detto: ‘Accadrà. E molto prima di quanto si pensi.”

Anche il suo compagno di nazionale Kevin De Bruyne ha dichiarato che sarebbe disponibile a lasciare il Manchester City per l’Arabia Saudita.

Alla domanda sul potenziale di un passaggio al Medio Oriente, De Bruyne – che guadagna già 300.000 sterline a settimana al City – ha ammesso che le “incredibili quantità di denaro” offerte lo rendono una destinazione attraente che sarebbe difficile rifiutare .

Anche il compagno di squadra di Lukaku, Kevin De Bruyne, è aperto al trasferimento in Arabia Saudita

Anche il compagno di squadra di Lukaku, Kevin De Bruyne, è aperto al trasferimento in Arabia Saudita

Le migliori star tra cui Karim Benzema e Cristiano Ronaldo si sono trasferite in Arabia Saudita

Le migliori star tra cui Karim Benzema e Cristiano Ronaldo si sono trasferite in Arabia Saudita

“Mi resta ancora un anno di contratto, quindi devo pensare a cosa potrebbe succedere”, ha detto al quotidiano belga Het Laatste Nieuws.

L’idea di lasciare il Manchester City è stata qualcosa di cui De Bruyne ha detto di aver parlato ampiamente con la moglie Michele Lacroix.

Si dice che Lacroix sia aperto a un'”avventura esotica”, rafforzando ulteriormente la convinzione dei pretendenti che De Bruyne, che ha anche interesse da parte dei club MLS, possa essere allettato da un’offerta quest’estate.

Ultime Notizie

Back to top button