Esteri

Il Cinema Barberini di Roma riapre dopo due anni

Cinema rinnovato per onorare Carlo Verdone.

Secondo i media italiani, il Cinema Barberini di Roma nell’omonima piazza centrale riaprirà alla fine di ottobre dopo essere rimasto chiuso per più di due anni.

Lo storico cinema, chiuso da giugno 2020, è stato sottoposto a lavori di ristrutturazione e avrà una sala dedicata al celebre attore e comico romano Carlo Verdone, riporta il quotidiano romano Il Messaggero.

Il cinema multisala, noto per la proiezione di film in lingua inglese, ospiterà sei schermi dotati delle ultime tecnologie, con un settimo schermo che verrà aggiunto nel corso del prossimo anno.

“Non hanno aspettato che fossi morto per dedicarmi questo omaggio, così posso godermelo finché sono vivo” – ha raccontato Verdone a Il Messaggero – “Sono felice di far parte di un progetto che aiuterà a coinvolgere le persone fuori casa dopo la pandemia; ritrovare il contatto umano è fondamentale”.

La riapertura del cinema Barberini segue la chiusura di oltre 100 cinema nella capitale italiana nell’ultimo decennio.

Ma non è tutto triste e triste per i cinema romani: insieme al Barberini, la Fiamma, da tempo chiusa, – situata nella vicina Via Bissolati – riaprirà il prossimo anno nell’ambito di un progetto guidato dal ministero della Cultura italiano.

Un rinnovato Cinema Troisi ha riaperto a Trastevere un anno fa con l’ambiziosa iniziativa dei Ragazzi del Cinema America, il collettivo di giovani appassionati di cinema noto per la rassegna cinematografica estiva di Piazza S. Cosimato.

La notizia della riapertura del Cinema Barberini arriva mentre i cinema di tutta Italia offrono biglietti ridotti a 3,50 euro durante la prima edizione di Cinema in Festa dal 18 al 22 settembre.

Foto Itinari

Ultime Notizie

Back to top button