Cultura

Il Congresso approverà oggi il disegno di legge sul clima? Cosa ti aspetta –

Oggi al Congresso potrebbe essere approvato un disegno di legge che renderà più economiche le soluzioni per l’energia pulita. Cosa ci guadagna in quanto consumatori?

Per un ampio segmento della popolazione, una parte molto importante della campagna presidenziale di Joe Biden è stata la promessa di intraprendere un’azione seria sul cambiamento climatico, e ha fissato un obiettivo ambizioso per farlo: ridurre l’inquinamento da gas serra degli Stati Uniti dal suo picco di 2030. Raggiungere tale obiettivo potrebbe aiutare a evitare, o almeno ritardare, le previsioni dello scenario peggiore di un disastro climatico: condizioni meteorologiche estreme, aria tossica, regioni inabitabili e conflitti per risorse come cibo e acqua. In gran parte bloccato dagli sforzi del senatore democratico anticonformista del West Virginia, Joe Manchin, alla fine fu raggiunto un accordo quando Manchin fu pronto a fare concessioni.

Gli Stati Uniti hanno una pesante responsabilità quando si tratta di cambiamenti climatici. Ha prodotto molti più gas serra nel corso della storia rispetto a qualsiasi altra nazione e rimane oggi una delle principali fonti. Eppure negli ultimi anni gli Stati Uniti non sono riusciti a svolgere il proprio ruolo nella gestione del cambiamento climatico; ha fatto molto meno per ridurre le emissioni rispetto all’Europa, per esempio. Essendo il paese più potente del mondo, con la capacità di influenzare la politica climatica in Cina, India e altrove, gli Stati Uniti sono al centro della questione.

Entro la fine di oggi, il Congresso avrà probabilmente approvato il più grande disegno di legge sul clima nella storia degli Stati Uniti. “Non intendo questo come un’esagerazione: questo cambia davvero tutto”, ha affermato Jesse Jenkins, esperto di politica climatica all’Università di Princeton. “Di fatto sposterà il caso finanziario dall’energia sporca verso l’energia pulita per tutti”.

In che modo il disegno di legge ci aiuterà a combattere il cambiamento climatico? Le disposizioni del disegno di legge sul clima sono principalmente una raccolta di sussidi per l’energia pulita che non emette carbonio, come l’energia solare, eolica e nucleare. Senza questi sussidi, i combustibili fossili inquinanti sono spesso ancora più economici. I sussidi cambiano l’economia di base della lotta al cambiamento climatico, poiché i giganti dell’energia e il pubblico generalmente andranno con la fonte di produzione o consumo più economica. Questo disegno di legge cerca di livellare il campo di gioco dei costi tra energia da combustibili fossili ed energia pulita, incentivando politiche e comportamenti che alla fine porteranno risultati.

Per i consumatori, i sussidi ridurranno i prezzi di veicoli elettrici, pannelli solari, pompe di calore e altri miglioramenti domestici a basso consumo energetico. Puoi richiedere i sussidi in diversi modi: attraverso la dichiarazione dei redditi; come sconto separato se non presenti le tasse; o, in alcuni casi, immediatamente al momento dell’acquisto. Dall’acquisto di un’auto al miglioramento della casa, la speranza è che, se costa meno, il consumatore scelga l’alternativa a energia pulita.

Risolverà il problema del cambiamento climatico? Non proprio, il cambiamento climatico ha preso uno slancio che non può essere fermato, ma farà la differenza e anche una piccola differenza è cruciale a questo punto. Ma altrettanto importante, ripristinerà credibilità agli Stati Uniti come nazione che si preoccupa del resto del mondo ed è disposta a fare la sua parte per assumersi le proprie responsabilità.

Ultime Notizie

Back to top button