Il giovane del Man United completa il trasferimento a sorpresa al club di Serie A Monza, con il diplomato dell’Accademia che parte GRATUITAMENTE dopo non aver concordato un nuovo accordo con la squadra di Erik ten Hag

  • Il Manchester United lascerà partire la giovane stella Omari Forson quest’estate
  • Il 19enne attaccante è sul punto di firmare con il Monza
  • Clicca qui per seguire il canale WhatsApp Euro 2024 di Mail Sport per tutte le ultime notizie e gli aggiornamenti dalla Germania

L’ex ala del Manchester United Omari Forson ha completato il suo trasferimento a sorpresa al Monza.

A Forson, 19 anni, è stato offerto un nuovo contratto dallo United a dicembre e il Ten Hag gli ha dato un’opportunità per la prima squadra, ma non è riuscito a concordare i termini.

Lo United sperava di assicurarsi un nuovo contratto a lungo termine con il giocatore, ma invece il talentuoso adolescente ha firmato un contratto quadriennale con la squadra italiana.

La mossa è un duro colpo per la squadra di Erik ten Hag, che la scorsa stagione ha regalato al giovane di alto livello il suo debutto in prima squadra.

Dopo essere stato incluso nella rosa dello United per il tour pre-campionato la scorsa estate, Forson si è inchinato per il club nella vittoria della FA Cup contro il Wigan a gennaio.

Il giovane del Manchester United Omari Forson lascerà il club e si unirà al Monza

Erik ten Hag ha fatto debuttare Forson la scorsa stagione ed è un duro colpo di trasferimento per l'allenatore olandese

Erik ten Hag ha fatto debuttare Forson la scorsa stagione ed è un duro colpo di trasferimento per l’allenatore olandese

Forson fa il suo esordio in Premier League come sostituto nella vittoria del Manchester United sui Wolves

Forson fa il suo esordio in Premier League come sostituto nella vittoria del Manchester United sui Wolves

Più tardi quel mese ha fatto il suo debutto in Premier League, quando è uscito dalla panchina nello scontro contro i Wolves, diventando il 249esimo giocatore dell’Accademia a fare una presenza in prima squadra.

Forson ha lasciato subito il segno, realizzando il gol della vittoria per Kobbie Mainoo nella vittoria per 4-3 a Molineux.

Ha poi fatto il suo debutto completo nella sconfitta interna per 2-1 contro il Fulham il mese successivo.

In tutto, ha collezionato sette presenze nel corso della stagione, incluso un cameo nella semifinale di FA Cup vinta dallo United contro il Coventry a Wembley.

Non è stato convocato per la finale di FA Cup vinta contro il Manchester City, ma il club desiderava favorire la sua crescita la prossima stagione.

Ten Hag aveva chiarito che esiste un percorso per i giovani giocatori del club per arrivare in prima squadra, e si pensa che il suo lavoro con i talenti dell’accademia nella squadra senior – come Kobbie Mainoo e Alejandro Garnacho – abbia contribuito alla formazione dell’allenatore. mantenendo il suo ruolo all’Old Trafford.

Forson ha collezionato sette presenze con il club la scorsa stagione, ma ora è pronto a lasciare lo United

Forson ha collezionato sette presenze con il club la scorsa stagione, ma ora è pronto a lasciare lo United

I nuovi proprietari di minoranza dello United, INEOS, hanno intrapreso una revisione di fine stagione sulla scia della vittoria della FA Cup da parte della squadra di Ten Hag alla fine del mese scorso.

Martedì è stata confermata la conferma che Ten Hag rimarrà per la terza stagione al timone, ma solo dopo che il club ha discusso con una serie di altri candidati.

Thomas Tuchel era stato collegato al ruolo dopo aver lasciato il Bayern Monaco alla fine della scorsa stagione, con l’allenatore inglese Gareth Southgate e l’ex allenatore del Brighton Roberto De Zerbi che si pensava fossero presi in considerazione.

Ultime Notizie

Back to top button