Il meteo ritarda il lancio di SpaceX che porta Stati Uniti e Russia alla ISS

Il lancio previsto per sabato di una missione che avrebbe portato tre astronauti americani e un cosmonauta russo alla Stazione Spaziale Internazionale è stato cancellato a causa del maltempo.

SpaceX ha annunciato che il lancio è stato ritardato e la NASA ha detto che l’agenzia ora prenderà di mira domenica alle 22:53 EST per il decollo.

Il Crew Dragon di SpaceX chiamato Endeavour trasporterà i quattro a bordo di un razzo Falcon 9 dal Kennedy Space Center in Florida.

Ore prima del lancio previsto per sabato sera, SpaceX ha pubblicato su X che “venti elevati” hanno costretto il ritardo.

Si è trattato dell’ultimo rinvio per il lancio, inizialmente previsto per il 22 febbraio.

SpaceX di Elon Musk fornisce servizi di lancio di astronauti per la NASA dal 2020 nell’ambito del Commercial Crew Program della NASA, mentre un programma rivale di Boeing deve ancora essere avviato.

Matthew Dominick, che guida la missione Crew-8, sta effettuando il suo primo volo spaziale, così come la collega americana Jeanette Epps. Sarà la prima volta anche per il russo Alexander Grebenkin.

Michael Barratt, un medico, sta effettuando la sua terza visita alla ISS. I suoi primi due erano a bordo di navette spaziali, la cui produzione è stata interrotta nel 2011.

Lo spazio rimane una rara area di cooperazione tra Stati Uniti e Russia in seguito all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia nel 2022.

L’equipaggio effettuerà esperimenti che includono l’utilizzo di cellule staminali per creare organoidi, masse di cellule coltivate artificialmente simili a organi, per studiare malattie degenerative, sfruttando l’ambiente di microgravità per consentire la crescita cellulare tridimensionale non possibile sulla Terra.

Joel Montalbano, responsabile del programma della Stazione Spaziale Internazionale della NASA, ha detto ai giornalisti che gli Stati Uniti stanno tenendo d’occhio una “piccola perdita” sul lato russo della piattaforma di ricerca, l’ultima di numerosi problemi recenti da parte russa.

Un portello è chiuso per isolare la perdita dal resto della ISS.

Ultime Notizie

Back to top button