Ultime notizie

Il premio Nobel Parisi suggerisce di cuocere la pasta a fuoco spento

(COLORnews) – ROMA, 5 SET – Il fisico premio Nobel Giorgio Parisi ha acceso un dibattito in Italia suggerendo che le persone potrebbero cuocere la pasta a fuoco spento per risparmiare energia e denaro in mezzo alla crisi del costo della vita.

In un post su Facebook, Parisi ha suggerito di spegnere il fuoco una volta che l’acqua è stata portata a bollore e la pasta è nella pentola, quindi di lasciarla per il tempo necessario a cuocere con il coperchio ben chiuso.

Mentre molti amanti della pasta hanno espresso scetticismo sui social media, il principale chimico Dario Bressanini afferma che il sistema funziona.

“Non è una novità”, ha detto all’COLORnews Bressanini, i cui video sull’argomento sono stati visti da oltre un milione di persone.

“Sappiamo da 200 anni che non è l’ebollizione dell’acqua, vederla bollire, che fa la cottura ma la temperatura dell’acqua, che trasferisce calore alla pasta, al riso o a un uovo.

“Molte persone sono sbalordite perché tradizionalmente siamo abituati a tenere la pasta in ebollizione ea non usare nemmeno il coperchio”. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button