Mondo

Il tribunale tedesco condanna l’ex segretario del campo nazista

Martedì un tribunale tedesco ha condannato una donna di 97 anni per il suo ruolo nell’omicidio di oltre 10.000 persone nel campo di concentramento nazista di Stutthof durante la seconda guerra mondiale.

Il tribunale statale di Itzehoe ha condannato Irmgard Furchner a due anni con sospensione della pena, secondo i media tedeschi.

È stata accusata di aver aiutato e favorito i leader del campo nell’uccisione sistematica di persone imprigionate tra il 1943 e il 1945.

Gli avvocati della difesa hanno sostenuto che le prove dell’accusa non hanno dimostrato oltre ogni dubbio che Furchner fosse a conoscenza degli omicidi. In una dichiarazione conclusiva, ha detto che era dispiaciuta e si è pentita di essere stata allo Stuffhof.

Si stima che circa 65.000 persone morirono nel campo vicino a Danzica, nell’odierna Polonia.

Il processo potrebbe essere uno degli ultimi in Germania per i crimini della seconda guerra mondiale.

Alcune informazioni per questo rapporto sono arrivate da The Associated Press, Agence France-Presse e Reuters.

Ultime Notizie

Back to top button