Il Vaticano arresta un uomo per la vendita del manoscritto del Bernini – Notizie Generali

Un ex dipendente della Fabbrica di San Pietro si trova nelle carceri vaticane dal 27 maggio dopo essere stato arrestato con l’accusa di aver tentato di vendere un manoscritto rubato scritto dallo scultore e architetto barocco Gian Lorenzo Bernini, ha riferito giovedì il quotidiano Domani.


Il rapporto afferma che la sospettata, Maria Daniele Pergolizzi, ha tentato di vendere il documento alla Fabbrica di San Pietro, l’istituzione della Chiesa cattolica romana che gestisce la Basilica di San Pietro.


Non è ancora stato stabilito se il manoscritto sia stato rubato dal Vaticano o da una collezione privata.


Pergolizzi, docente e storico dell’arte, è stato responsabile della comunicazione dell’ente dal 1995 al 2011.


È accusato di ricettazione, estorsione e frode, si legge nel rapporto.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button