Esteri

In Italia, il Napoli esplode di gioia per la vittoria dell’Argentina ai Mondiali

Feste cittadine italiane in onore di Maradona.

Napoli è esplosa di gioia per il trionfo dell’Argentina sulla Francia in un’emozionante finale di Coppa del Mondo domenica sera, mentre la città del sud Italia ha celebrato i suoi stretti legami con la defunta leggenda del calcio argentino Diego Maradona.

Dopo una partita da mangiarsi le unghie, terminata 4-2 ai rigori, folle di napoletani estasiati si sono riversati nelle vie della città e si sono diretti verso i Quartieri Spagnoli che ospitano un grande murales di Maradona.

L’eroe del calcio, scomparso nel 2020, ha giocato sette anni d’oro con il Napoli, portando il club a due vittorie in Serie A. Rimane una figura venerata a Napoli tre decenni dopo aver lasciato il club.

La folla ha sventolato bandiere blu e bianche e cantato cori in onore di Maradona e Lionel Messi che hanno segnato due gol in finale e poi un altro ai rigori conquistando il terzo titolo mondiale dell’Argentina.

Messi protagonista anche quest’anno delle statuine in ceramica realizzate dal maestro presepiale Genny Di Virgilio che ogni Natale continua la tradizione del presepe napoletano onorando personaggi del mondo della politica, dello sport o dello spettacolo.

Photo credit: Emanuele Nocerino / Shutterstock.com.

Ultime Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button