In totale sono 142 le persone indagate, la maggior parte portate in carcere – General News

Carabinieri, Guardia di Stato e Guardia di Finanza hanno organizzato martedì una vasta operazione a Cosenza e in altre città italiane contro la mafia calabrese della ‘Ndrangheta.


In totale 142 sospetti furono colpiti dall’operazione, la maggior parte dei quali arrestati e portati in prigione.


Venti degli indagati sono stati messi agli arresti domiciliari mentre 12 sono obbligati a risiedere in una determinata zona e a firmare regolarmente con le autorità.


Uno degli indagati è un agente della guardia di finanza che è stato sospeso.


Agli indagati sono contestati i reati di associazione mafiosa e associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti con aggravante l’aggravante dell’arte mafiosa.


La ‘Ndrangheta è diventata la mafia più grande, ricca e potente d’Italia grazie al controllo del mercato europeo della cocaina.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button