Incendi: 51.386 ettari in fumo dall’inizio dell’anno

(COLORnews) – ROMA, 28 LUG – Circa 51.386 ettari di colture, boschi e altra vegetazione sono andati in fumo in Italia a causa di incendi prevalentemente dolosi dall’inizio dell’anno. 27 luglio.


Questo è l’equivalente di oltre 73.408 campi da calcio, ha detto.


Solo negli ultimi tre giorni, ha detto Legambiente, sono stati consumati dalle fiamme ben 31.078 ettari di vegetazione.


“I dati degli ultimi tre giorni sono scioccanti”, ha affermato riferendosi al 25-27 luglio, quando gli incendi hanno colpito gran parte del sud e in particolare la Sicilia.


A fare la parte del leone nella distruzione dall’inizio dell’anno è stata la Sicilia con 41.365 ettari di verde persi, pari all’80% del totale.


Seguono la Calabria con 7.390 ettari, la Puglia (1.456) e l’Abruzzo (284 ettari). (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button