Isola del tempo libero: la stilista MALENE BIRGER combina reperti vintage e classici moderni per un effetto disinvolto e rilassato nella sua casa maiorchina

Isola del tempo libero: la stilista MALENE BIRGER combina reperti vintage e classici moderni per un effetto disinvolto e rilassato nella sua casa maiorchina

Come capo del suo marchio internazionale di moda e interni, Malene Birger, 60 anni, ha trascorso molti anni vivendo in tutta Europa – da Maiorca e Grecia all’Italia e Londra – raramente rimanendo nello stesso posto per più di pochi anni.

A parte Londra, ovunque abbia scelto di vivere era vicino all’acqua, motivo per cui è tornata a Maiorca nel 2020, in una casa nella cittadina rurale di Felanitx.

“Quando ho divorziato, la mia casa sul Lago di Como ha iniziato a sembrare troppo grande per me”, dice.

«E la posizione non sembrava più quella giusta. Avevo bisogno di trasferirmi in un posto con molta energia creativa.’

Colonne di marmo intarsiato trovate da Birger durante un viaggio in India fiancheggiano l’ingresso della sua residenza maiorchina e attirano lo sguardo verso il soffitto con travi a vista. Per pouf simili in stile marocchino vai su Graham andgreen.co.uk

Birger utilizza gli spazi esterni tanto quanto quelli interni.  Con le sue lampade in vimini e i mobili in legno, la terrazza è accogliente e rilassante tutto l'anno.  Prova Laura-James.  co.uk per sedie da pranzo in tela

Birger utilizza gli spazi esterni tanto quanto quelli interni. Con le sue lampade in vimini e i mobili in legno, la terrazza è accogliente e rilassante tutto l’anno. Prova Laura-James. co.uk per sedie da pranzo in tela

Birger è originaria della Danimarca, ma non la considera casa sua. “Si ritiene che la Danimarca abbia il popolo più felice del mondo, ma la sicurezza non è ciò che cerco adesso. Voglio vivere l’avventura”, dice. Questa volta ha scelto il lato orientale dell’isola.

“Maiorca ha molti volti”, dice, “e avendo vissuto nella parte ovest, poi a Palma dal 2007 al 2013, prima di trasferirmi a Londra, volevo provare qualcosa di nuovo”.

L’amore per Maiorca è presente nella sua famiglia. La nonna di Birger, che era una madre single e una donna d’affari, andò in viaggio negli anni ’50, e i suoi genitori portarono lì Birger e sua sorella negli anni ’60. Non è tornata prima dei 40 anni, ma da allora ha sentito un legame con l’isola.

Birger si è ispirata all’ambiente circostante nella scelta e nella decorazione della sua casa maiorchina. Ha una facciata in pietra naturale e le camere presentano travi in ​​legno e pareti bianche che riflettono il paesaggio aspro. C’è anche molto spazio all’aperto con aree pranzo, relax e lettura.

Ogni stanza contiene un mix di pezzi e oggetti della metà del secolo che Birger ha raccolto durante i suoi viaggi, tutti collegati da una tavolozza neutra. L’arte gioca un ruolo chiave nell’arredamento, con i dipinti che ha collezionato nel corso di decenni insieme al suo lavoro. “Anche se posso spostarmi ogni pochi anni, ciò che c’è dentro la mia casa rimane lo stesso”, dice.

“Ho semplicemente organizzato le cose in modo diverso.”

Questo è un estratto modificato da Sense of Place di Caitlin Flemming e Julie Goebel, £ 35*, lannoopublishers.com

  • *PER ORDINARE UNA COPIA A £ 29,75 CON CONSEGNA GRATUITA NEL REGNO UNITO FINO AL 1 OTTOBRE VAI SU MAILSHOP.CO.UK/BOOKS O CHIAMA IL NUMERO 020 3176 2937

Birger nella zona pranzo all'aperto;  libertylondon.com vende piatti da parete decorativi

Birger nella zona pranzo all’aperto; libertylondon.com vende piatti da parete decorativi

Sul tavolo della sala da pranzo di Birger sono esposti libri e oggetti raccolti durante i suoi viaggi.  1stdibs.com vende lampade da terra vintage a forma di palma

Sul tavolo della sala da pranzo di Birger sono esposti libri e oggetti raccolti durante i suoi viaggi. 1stdibs.com vende lampade da terra vintage a forma di palma

Le pareti sono adornate con i pezzi preziosi di Birger.  Il tavolino di Beirut (a destra) mette in mostra una delle sue sculture.  Come è consuetudine in molte case di Maiorca, i pavimenti sono piastrellati per mantenere le stanze fresche d'estate

Le pareti sono adornate con i pezzi preziosi di Birger. Il tavolino di Beirut (a destra) mette in mostra una delle sue sculture. Come è consuetudine in molte case di Maiorca, i pavimenti sono piastrellati per mantenere le stanze fresche d’estate

Gli scaffali ospitano la collezione di riviste e libri preferiti di Birger World of Interiors.  Vai su trouva.com per oggetti decorativi simili

Gli scaffali ospitano la collezione di riviste e libri preferiti di Birger World of Interiors. Vai su trouva.com per oggetti decorativi simili

La camera da letto principale si affaccia sulle colline di Maiorca, quindi Birger spesso tiene la finestra aperta.  Prova thewhitecompany.com per biancheria da letto neutra

La camera da letto principale si affaccia sulle colline di Maiorca, quindi Birger spesso tiene la finestra aperta. Prova thewhitecompany.com per biancheria da letto neutra

L'area relax a bordo piscina è il luogo in cui Birger ama leggere;  business and leisure co.com vende una gamma di amache

L’area relax a bordo piscina è il luogo in cui Birger ama leggere; business and leisure co.com vende una gamma di amache

La Maiorca di Malene

Qual è la tua idea di casa?

Per me casa è il mio letto e il mio studio. Li amo entrambi.

Uso raramente il soggiorno o la sala da pranzo. Probabilmente deriva da quando ho fondato la mia azienda: lavoravo con così tante persone e all’inizio avevo così tante paure. Il sonno è l’unico modo in cui sono sopravvissuto. Dopo 20 anni in viaggio, il mio letto è il mio santuario.

Qual è la tua stagione preferita a Maiorca?

Ogni periodo dell’anno riserva qualcosa di speciale. L’inizio dell’estate è bellissimo – tutto sembra fresco e incontaminato – così come il caldo periodo di settembre. C’è ancora qualche turista, ma i bambini sono tornati a scuola quindi è più tranquillo. E a febbraio fioriscono i mandorli: a Maiorca ce ne sono circa sette milioni!

In che modo la tua casa alimenta la tua creatività?

Ogni giorno mi sento felice della libertà che ho qui. Posso svilupparmi di più come artista. Inoltre è molto tranquillo.

Come ti piace trascorrere i tuoi fine settimana?

Mi prendo un giorno libero e magari vado a fare un giro e vedo parte dell’isola. Mi piace esplorare. Ma adoro lavorare nel mio studio: tutto ciò di cui ho bisogno è a casa. Dipingo, faccio collage e lavoro anche con l’argilla.

Ci sono persone o aziende vicino a casa che alimentano la tua creatività?

C’è così tanto che mi ispira. Adoro il lavoro del vetraio locale perché è sinuoso e accattivante. Mi piacciono anche i cestini tradizionali qui e ho persino iniziato la mia collezione.

Ultime Notizie

Back to top button