Justin Bieber riprende il suo tour mondiale in Italia dopo la guarigione dalla sindrome di Ramsay Hunt

Hailey Bieber è stata una moglie piuttosto orgogliosa domenica, poiché ha condiviso un video di suo marito Justin Bieber che riprende il suo Justice World Tour.

La modella, 25 anni, ha sostenuto la resilienza di Justin – dopo il suo recente recupero dalla sindrome di Ramsay Hunt – scrivendo: “Una cosa che so per certo è che non puoi tenere a bada questo ragazzo”.

Il video è stato girato al Lucca Summer Festival di Lucca, in Italia, dove il cantante canadese, 28 anni, avrebbe dovuto esibirsi domenica, dopo aver precedentemente posticipato 14 date per riprendersi dalla rara sindrome.

Orgogliosa: Hailey Bieber è stata una moglie piuttosto orgogliosa domenica, poiché ha condiviso un video di suo marito Justin Bieber, 28 anni, che riprende il suo Justice World Tour

Il cantante dei Baby era a torso nudo mentre scuoteva la folla, sfoggiando un paio di pantaloncini e un cappello a secchiello per l’evento.

Il due volte vincitore del Grammy Award ha entusiasmato i suoi fan con un’interpretazione della sua canzone di successo Holy (ft. Chance The Rapper) dal suo album del 2021 Justice.

Il hitmaker dei Peaches è pronto per intraprendere la parte europea del suo tour di sette tappe/130 date, con date australiane previste per la fine dell’anno, dopo aver posticipato i concerti quando il mese scorso è stato colpito dalla paralisi facciale dalla sindrome .

Emozionando i fan: il cantante dei Baby era a torso nudo mentre scuoteva la folla, sfoggiando un paio di pantaloncini e un cappello a secchiello per l'evento

Resiliente: il modello, 25 anni, ha sostenuto la resilienza di Justin – dopo il suo recente recupero dalla sindrome di Ramsay Hunt – scrivendo: “Una cosa che so per certo è che non puoi tenere a bada questo ragazzo”

Anno difficile: la coppia ha entrambi affrontato gravi problemi di salute quest'anno, con Hailey ricoverata in ospedale a marzo dopo aver manifestato sintomi simili a ictus legati a un coagulo di sangue nel cervello;  Nella foto a New York

Anno difficile: la coppia ha entrambi affrontato gravi problemi di salute quest’anno, con Hailey ricoverata in ospedale a marzo dopo aver manifestato sintomi simili a ictus legati a un coagulo di sangue nel cervello; Nella foto a New York

Mentre la tappa europea dovrebbe concludersi a Cracovia, in Polonia, il 25 marzo 2023, le date riprogrammate negli Stati Uniti devono ancora essere annunciate.

Bieber – che si sta riprendendo alle Bahamas ea Coeur d’Alene – ha rivelato il 10 giugno che il lato destro della sua faccia era temporaneamente paralizzato a causa della sindrome.

“Proviene da questo virus che attacca il nervo del mio orecchio e i miei nervi facciali e ha causato la paralisi del mio viso”, ha spiegato la star – che vanta 550,5 milioni di follower sui social media.

«Come puoi vedere, questo occhio non batte le palpebre. Non riesco a sorridere con questo lato della mia faccia. Questa narice non si muoverà, quindi c’è una completa paralisi in questo lato della mia faccia. Quindi, per coloro che sono frustrati dalle mie cancellazioni dei prossimi spettacoli, fisicamente ovviamente non sono in grado di farli.

Summer jams: il video è stato girato al Lucca Summer Festival di Lucca, in Italia, dove la hitmaker canadese avrebbe dovuto esibirsi domenica

Summer jams: il video è stato girato al Lucca Summer Festival di Lucca, in Italia, dove la hitmaker canadese avrebbe dovuto esibirsi domenica

Tornando: il due volte vincitore del Grammy Award ha entusiasmato i suoi fan con un'interpretazione della sua canzone di successo Holy (ft. Chance The Rapper) dal suo album del 2021 Justice

Tornando: il due volte vincitore del Grammy Award ha entusiasmato i suoi fan con un’interpretazione della sua canzone di successo Holy (ft. Chance The Rapper) dal suo album del 2021 Justice

‘Questo è piuttosto grave, puoi vedere. Vorrei che non fosse così ma, ovviamente, il mio corpo mi dice che devo rallentare. E spero che voi ragazzi capiate e userò questo tempo solo per riposarmi e rilassarmi e tornare al 100 percento in modo da poter fare ciò per cui sono nato. Ma nel frattempo, non è questo. Devo andare a riposarmi in modo da poter riportare la mia faccia dove dovrebbe essere.’

Sei settimane sono un notevole recupero per Justin, considerando che la maggior parte dei pazienti con RHS impiega dai cinque ai 12 mesi per risolvere i propri sintomi e tra il 30-70% riacquista la maggior parte della funzionalità a seconda della diagnosi precoce.

‘Sta andando alla grande!’ Il mentore di Bieber, Usher, ha recentemente detto a Extra.

Ancora su!  Il hitmaker dei Peaches è pronto per intraprendere la parte europea del suo tour di sette tappe/130 date, dopo aver posticipato i concerti quando il mese scorso è stato colpito da una paralisi facciale causata dalla sindrome di Ramsay Hunt

Ancora su! Il hitmaker dei Peaches è pronto per intraprendere la parte europea del suo tour di sette tappe/130 date, dopo aver posticipato i concerti quando il mese scorso è stato colpito da una paralisi facciale causata dalla sindrome di Ramsay Hunt

In rimonta: Bieber - che si sta riprendendo alle Bahamas e Coeur d'Alene - ha rivelato il 10 giugno che il lato destro della sua faccia era temporaneamente paralizzato a causa della sindrome

In rimonta: Bieber – che si sta riprendendo alle Bahamas e Coeur d’Alene – ha rivelato il 10 giugno che il lato destro della sua faccia era temporaneamente paralizzato a causa della sindrome

Spaventoso: in un video sui social media, Justin ha mostrato gli effetti della sua diagnosi mentre mostrava come il suo occhio non sbatteva le palpebre, non poteva sorridere e la sua narice non si muoveva sul lato destro Aww: Justin potrebbe essere visto sorridere sul lato sinistro della sua faccia

Spaventoso: in un video sui social media, Justin ha mostrato gli effetti della sua diagnosi mentre mostrava come il suo occhio non sbatteva le palpebre, non poteva sorridere e la sua narice non si muoveva sul lato destro

«Vedendolo in vacanza [in Idaho]siamo riusciti a uscire insieme e penso che qualunque cosa stia vivendo in questo momento è davvero fantastico vedere che ha il supporto dei suoi fan e della sua famiglia.’

Justin non è stato l’unico a soffrire di gravi problemi di salute quest’anno.

Il 10 marzo Hailey – con cui è sposato dal 2018 – è stata ricoverata in ospedale dopo aver manifestato sintomi simili a ictus legati a un coagulo di sangue nel cervello.

In seguito ha subito una procedura per riparare un buco nel cuore, che i medici ritenevano fosse la causa del mini-ictus.

Rinviato: a causa della diagnosi, è stato costretto a posticipare 14 date per riprendersi dalla sindrome rara

Rinviato: a causa della diagnosi, è stato costretto a posticipare 14 date per riprendersi dalla sindrome rara

CHE COS’È LA SINDROME DELLA CACCIA DI RAMSAY? LA RARA COMPLICAZIONE DELL’herpes zoster CHE PORTA ALLA PARALISI DEL VISO

La sindrome di Ramsay Hunt è una complicazione dell’herpes zoster, causata dallo stesso virus della varicella (VZV), che può portare alla paralisi facciale.

Il virus si riattiva dopo essere rimasto inattivo per anni e provoca infiammazione e irritazione ai nervi facciali.

VZV è innocuo a meno che non venga riattivato e in tal caso appariranno nuovi sintomi.

Il virus può essere riattivato quando il sistema immunitario è indebolito e meno in grado di combattere le infezioni. Lo stress è spesso un fattore scatenante.

La sindrome di Ramsay Hunt è una complicazione del fuoco di Sant'Antonio che può portare alla paralisi facciale

La sindrome di Ramsay Hunt è una complicazione del fuoco di Sant’Antonio che può portare alla paralisi facciale

Le cifre suggeriscono che cinque adulti su 100.000 negli Stati Uniti svilupperanno RHS. Rappresenta una minaccia simile nel Regno Unito, secondo il NHS.

I bambini sono raramente colpiti da RHS, poiché la complicanza colpisce più spesso gli adulti sui 60 anni.

Il trattamento di solito prevede farmaci antivirali. I medici raccomandano di cercare aiuto entro tre giorni dall’inizio dei sintomi.

Quali sono i sintomi?

  • I muscoli facciali si abbassano
  • Difficoltà a chiudere l’occhio
  • Gusto alterato
  • Perdita di espressione facciale
  • Difficoltà a mangiare, bere e parlare

Ultime Notizie

Back to top button