La Cisl dice mobilitazione nazionale contro gli infortuni sul lavoro – Imprese

La CISL, la seconda più grande federazione sindacale italiana, ha annunciato venerdì una mobilitazione nazionale contro l’ondata di morti per incidenti sul lavoro in Italia dopo il crollo del cantiere di un supermercato a Firenze che si teme abbia ucciso cinque lavoratori.


“La tragedia di Firenze è l’ennesimo evento di una strage che deve finire e che spoglia anche i più elementari diritti costituzionali”, ha detto il leader Luigi Sbarra, annunciando assemblee nei fattorie, nei cantieri e nelle sedi di tutto il Paese.


“Dobbiamo fermare la scia di sangue e dobbiamo farlo adesso”, ha detto.


“Il governo deve riprendere subito il dialogo con i sindacati per costruire una strategia nazionale insieme alle associazioni datoriali”.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button