Cultura

La figlia del principe Andréj diventerà Consigliere di Stato di Re Carlo

Con lo zio re Carlo III ora sul trono, la principessa Beatrice è destinata a ricevere un ruolo importante nella famiglia reale. È la figlia maggiore del principe Andréj, duca di York, e di Sarah, duchessa di York. Nata quinta in linea di successione al trono britannico, ora è nona. Lo status giuridico dei Consiglieri di Stato consente loro di assumere incarichi reali se il re è malato e anche altri reali anziani sono malati o all’estero. Sono scelti perché sono i quattro successivi in ​​fila al trono e hanno almeno più di 18 anni.

I consiglieri di stato della regina Elisabetta erano l’ex principe Carlo, il principe William, il principe Andrea e il principe Harry. Alla morte della regina, il re Carlo III è salito al trono, il che significa che c’è spazio per un nuovo consigliere di Stato.

Beatrice is also an Italian “Contessa” and “Nobile Donna” after marrying Edoardo Mapelli Mozzi in 2020.

I ruoli, creati ai sensi del Regency Act del 1937, vengono assegnati al coniuge del monarca e ai successivi quattro adulti in linea di successione di età superiore ai 21 anni. La posizione consente ai consiglieri di svolgere affari per conto del monarca.

Sebbene Beatrice sia attualmente nona nella linea di successione, è la quarta adulta sopra i 21 anni, con il principe William, il principe Harry e suo padre, il principe Andrew, davanti a lei. In quanto sposa del monarca, la regina Camilla servirà anche come consigliere di Stato.

Sebbene siano chiamati raramente, i Consiglieri di Stato possono partecipare alle riunioni del Privy Council, firmare documenti di routine e ricevere le credenziali dei nuovi ambasciatori nel Regno Unito

Ci sono una serie di “funzioni costituzionali fondamentali” che non possono essere delegate ai Consiglieri di Stato, tuttavia, comprese le questioni del Commonwealth, lo scioglimento del Parlamento (se non espressamente indicato dal re), la creazione di pari e la nomina di un nuovo Primo Ministro Ministro.

Secondo quanto riferito, gli eventi degli ultimi anni hanno creato pressioni affinché sia ​​Harry che Andrew venissero rimossi dalle loro posizioni e sostituiti con altri reali che lavorano, sebbene la regina non abbia apportato tali modifiche.

Ultime Notizie

Back to top button