La migliore dieta dimagrante del 2024 nominata dagli esperti e NON richiede il conteggio delle calorie

Con il nuovo anno in pieno svolgimento, molte persone stanno cercando di perdere peso.

Tuttavia, con le nuove diete e prodotti alla moda che spuntano costantemente, può essere difficile sapere quali funzionano davvero.

Un gruppo di oltre 40 esperti di salute e dieta di US News e World Report ha classificato le 16 migliori diete per dimagrire del 2024.

Il team ha condotto un’analisi dettagliata per decifrare le diete che dovrebbero portare alla perdita di peso più sana, che le persone a dieta saranno in grado di tenere a bada per sempre.

“Il nostro gruppo di esperti di salute, tra cui dietisti e medici specializzati in diabete, salute del cuore e perdita di peso, ha esaminato ogni dieta per una perdita di peso sicura ed efficace”, ha scritto il gruppo di ricerca, che lavora in collaborazione con la società di ricerca e analisi The Harris Poll. .

“Si tratta di diete che facilitano la perdita di peso a un ritmo salutare (da 1 a 2 libbre a settimana) e lo mantengono a lungo termine.”

Gli esperti di US News e World Report hanno classificato le migliori diete per dimagrire. Al primo posto si collocano i Weight Watchers, seguiti da vicino dalla dieta mediterranea

Perdere peso è uno dei propositi più popolari per il nuovo anno

Perdere peso è uno dei propositi più popolari per il nuovo anno

In cima alla lista c’era Weight Watchers. Reso popolare da celebrità come Oprah Winfrey e Tia Mowry, Weight Watchers non prevede il conteggio delle calorie.

Invece, agli alimenti viene assegnato un certo numero di punti in base ai loro nutrienti, come fibre, zuccheri aggiunti, fibre, proteine ​​e grassi.

Agli alimenti con nutrienti più malsani come zuccheri e grassi aggiunti e una quantità insufficiente di composti vitali come le fibre vengono assegnati più punti. A chi segue la dieta viene assegnata una quantità specifica di punti da utilizzare quotidianamente e settimanalmente.

Doug Cook, un dietista registrato a Toronto, ha dichiarato a US News e World Report: ‘WeightWatchers aiuta le persone a comprendere l’equilibrio in modo che nessun alimento sia vietato, aiutandolo a essere sostenibile a lungo termine. Si concentra su cibi sani come frutta, verdura, proteine ​​magre, ecc.’

Uno studio pubblicato sul BMJ che ha coinvolto 740 partecipanti in sovrappeso o obesi ha scoperto che coloro che hanno utilizzato Weight Watchers hanno perso più peso rispetto a quelli che seguivano altre diete, perdendo in media 9,8 libbre dopo 12 settimane.

Inoltre, in una revisione di 45 studi, i ricercatori hanno scoperto che dopo 12 mesi di Weight Watchers, i membri hanno perso il 2,6% in più di peso rispetto a coloro che non hanno ricevuto alcuna guida o istruzione sulla perdita di peso.

Al secondo posto c’è la dieta mediterranea, classificata anche come la migliore dieta in assoluto da US News e World Report.

Questa dieta dà priorità agli ingredienti che sono fondamentali nei paesi del Mediterraneo come l’Italia e la Grecia. Ciò include cereali integrali, proteine ​​magre come il pesce, grassi sani come l’olio d’oliva, proteine ​​vegetali come lenticchie e noci.

Weight Watchers è stata nominata la migliore dieta per dimagrire da US News e World Report

Weight Watchers è stata nominata la migliore dieta per dimagrire da US News e World Report

Anche le diete Mediterranea e DASH sono entrate nella top five delle migliori diete per dimagrire grazie alla loro attenzione su alimenti come cereali integrali, grassi sani, proteine ​​magre e verdure.

Anche le diete Mediterranea e DASH sono entrate nella top five delle migliori diete per dimagrire grazie alla loro attenzione su alimenti come cereali integrali, grassi sani, proteine ​​magre e verdure.

Montagne di ricerca l’hanno individuata come la dieta migliore e più completa per la salute e la longevità, riducendo il rischio di tutto, dalla demenza alle malattie cardiache.

In termini di perdita di peso, uno studio del 2018 su oltre 32.000 partecipanti ha rilevato che seguire una dieta mediterranea riduce al minimo l’aumento di peso e la diminuzione del girovita.

La dottoressa Tracey Brigman, dietista e professore associato clinico presso il Dipartimento di Scienze della Nutrizione dell’Università della Georgia, ha dichiarato a US News and World Report: ‘La dieta mediterranea è sempre la dieta migliore per il suo utilizzo di frutta, verdura, pesce e altri cibi sani. È flessibile, il che lo rende facile da seguire a lungo termine.’

Al terzo posto c’è la dieta volumetrica, un tipo di dieta ipocalorica che enfatizza alimenti come frutta, verdura, cereali integrali e latticini a basso contenuto di grassi. I pasti ricchi di acqua come le zuppe sono comuni.

La dieta volumetrica classifica gli alimenti in quattro gruppi in base alla loro densità calorica.

La prima categoria è a “densità molto bassa”, che comprende frutta, verdure non amidacee come broccoli e cavoletti di Bruxelles, zuppe a base di brodo e latticini senza grassi.

Il gruppo a “bassa densità” comprende cereali integrali, proteine ​​magre come pollame e pesce, legumi e verdure amidacee come patate e mais.

Nel gruppo a “media densità” rientrano i latticini ad alto contenuto di grassi come il latte intero e il gelato, i carboidrati raffinati come il pane bianco e la pasta bianca, la carne e il pesce grassi e i condimenti per l’insalata.

Infine, gli alimenti ad “alta densità” come quelli ricchi di zuccheri e grassi, tra cui burro, caramelle, patatine, cioccolato, mix di tracce e alimenti ultra-processati.

Elisabetta Politi, dietista del gruppo di esperti di US News e World Report, ha dichiarato: “La sua forza è che è basato sull’evidenza e nutrizionalmente valido. I suoi punti deboli: potrebbe non fornire una guida sufficiente a coloro che non amano la frutta e la verdura.’

A completare le cinque diete principali c’erano le diete Mayo Clinic e DASH (approcci dietetici per fermare l’ipertensione).

La dieta Mayo Clinic è un programma di 12 settimane incentrato su dieta, esercizio fisico e altre abitudini sane. Le prime due settimane si concentrano sull’adozione di 10 abitudini sane e sull’abbandono di cinque abitudini poco salutari per perdere peso.

Il resto del programma si concentra sulla formazione di abitudini come fare scelte alimentari intelligenti, controllare le dimensioni delle porzioni, preparare i pasti ed esercitare.

DASH mira a ridurre la pressione alta, nota anche come ipertensione.

I ricercatori di Harvard hanno scoperto che le persone che seguivano la dieta per 30 anni avevano un rischio inferiore del 14% di malattie coronariche e ictus rispetto alle persone che seguivano una dieta standard.

Gli autori hanno pubblicato i loro risultati sulla rivista Circulation dell’AHA, segnalando che l’organizzazione per la salute del cuore sostiene il programma dietetico come un modo altamente efficace per prevenire i disturbi cardiovascolari.

In fondo alla lista c’era la dieta South Beach, che si concentra sull’eliminazione dei carboidrati raffinati e sulla priorità dei grassi sani come l’olio d’oliva.

Tuttavia, gli esperti hanno avvertito che può essere restrittiva.

La prima fase, che dura 14 giorni, prevede il consumo di tre pasti e due spuntini al giorno, principalmente proteine ​​e verdure non amidacee.

Successivamente, i partecipanti aggiungono piccole quantità di cereali integrali e frutta, oltre a piccole quantità di alcol. Questa fase dura tutto il tempo necessario per raggiungere il peso obiettivo.

Nella fase finale, nessun cibo è vietato, ma i partecipanti prestano molta attenzione alle dimensioni delle porzioni.

Non esiste alcuna ricerca che suggerisca che la dieta di South Beach porti alla perdita di peso a lungo termine.

Sharon Palmer, dietista del Plant-Powered Dietitian, ha dichiarato a US News and World Report: “Questa dieta sarebbe difficile da seguire nel contesto delle diete culturali e rafforza la cultura della dieta. Nel complesso non consiglierei questa dieta per perdere peso.’

Classifica delle migliori diete per dimagrire

1. Osservatori del peso

2. Dieta mediterranea

3. Volumetrica

4. Clinica Mayo

5. TRATTINO

6. Flexitariano

7. Pane

8. Vegano

9. Cheto

10.Atkins

11. Paleo

12. TLC

13. Ornish

14. Piantaforte

15. Antinfiammatorio del dottor Weil

16. Spiaggia Sud

Ultime Notizie

Back to top button