La moglie si traveste da medico per intrufolarsi nell’ospedale italiano e fare sesso con il marito

Guarigione sessuale: la moglie si traveste da medico per intrufolarsi nel reparto di un ospedale italiano e fare sesso con suo marito

  • Un’infermiera è entrata nel reparto per trovare la donna in intimità con suo marito
  • Durante l’atto intimo, l’uomo e la donna erano circondati da altri pazienti

Una moglie italiana ha rubato il camice medico di un medico per intrufolarsi in un reparto ospedaliero in modo da poter fare sesso con suo marito.

Un’infermiera scioccata è entrata al pronto soccorso, nella città settentrionale di Padova, per trovare la donna che si scatenava seminuda con il suo compagno su una barella dell’ospedale.

La coppia ha compiuto l’atto intimo nonostante fosse circondata da molti altri pazienti in ospedale.

Quando è stata interrogata, la donna, 40 anni, ha cercato di affermare di far parte del personale medico, ma è stata rapidamente arrestata e consegnata alla polizia, secondo i media locali.

I medici dell’ospedale hanno detto che la donna – che secondo quanto riferito era ubriaca – aveva persino rimosso la cannula dalla mano del marito di 31 anni in modo che potesse muoversi più facilmente.

Una donna italiana ha rubato il camice medico di un medico per intrufolarsi in un reparto ospedaliero in modo da poter fare sesso con suo marito

La donna, che non è stata nominata, era già stata allontanata dai locali una volta per molestie al personale, secondo quanto riferito.

Nel tentativo di rientrare nei locali, ha rubato il camice bianco di un medico in modo da poter entrare incontrastata nel reparto ristretto del pronto soccorso.

La donna è stata arrestata il 12 luglio e portata in un commissariato, dove è stata identificata.

Il finto medico è ora accusato di ricettazione, esercizio abusivo di una professione e furto d’identità.

La polizia italiana sta ancora indagando sull’incidente.

Ultime Notizie

Back to top button