Ultime notizie

La pizzeria mostra una bolletta più alta per giustificare l’aumento dei prezzi –

(COLORnews) – ROMA, 17 AGO – Una pizzeria vicino a Cremona, in Lombardia, ha mostrato i recenti aumenti delle bollette elettriche per giustificare l’aumento dei prezzi della pizza, ha riportato mercoledì il Corriere della Sera.

Il ristoratore ha messo una fotocopia del suo ultimo conto nella vetrina della sua pizzeria a Roncadello.

Scriveva a fianco: “Quando le spese diventano troppe”.

L’uomo ha aggiunto: “Sono stato costretto a far pagare 10 euro per una Margherita e farmi prendere per ladro o per chiudere l’attività”.

L’uomo, Alberto Rovati, titolare della pizzeria ‘Funky Gallo’, ha ricevuto per il mese di luglio di quest’anno una bolletta della luce di 4.000 euro.

Ha detto al Corriere che era il 300% in più rispetto al conto dello scorso luglio, 1.1350 euro.

Ha detto di aver ricevuto il conto domenica scorsa e di aver deciso di mostrarlo immediatamente, “non per spaventare i clienti, ma per mandare un messaggio che non si può andare avanti così”.

Gli italiani stanno affrontando una spirale di bollette energetiche nel mezzo di una crisi del costo della vita, in parte causata dalla guerra in Ucraina.

Il governo ha emesso due pacchetti di aiuti e ha anche approvato un freno all’aumento della bolletta elettrica.

Alcune parti hanno chiesto una tassa inaspettata sui giganti dell’energia per finanziare iniziative per mitigare ulteriormente le bollette.

Il governo ha anche esortato i consumatori ad adottare misure di risparmio energetico. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button