La principessa Charlene e il principe Alberto di Monaco e i loro gemelli visitano la Germania per celebrare l’aggiunta del principato alla mostra Miniature Wonderland

La principessa Charlene di Monaco sembrava in tutto e per tutto una madre orgogliosa mentre si univa al marito, al principe Alberto e ai loro figli per l’apertura di “Monaco World” ad Amburgo oggi.

La reale, 46 anni, sembrava di buon umore mentre osservava i suoi figli gemelli, Jacques e Gabriella, interagire con la mostra.

La famiglia di quattro persone ha celebrato l’aggiunta di Monaco all’elenco dei paesi che appariranno in Miniature Wonderland, una delle attrazioni turistiche più popolari della Germania.

Charlene ha fatto il suo meglio in termini di moda e ha indossato un elegante cappotto color crema che ha abbinato a un top nero.

L’ex nuotatore olimpico si è avvolto al caldo con una sciarpa color onice, dato che oggi nella città tedesca la temperatura era intorno ai nove gradi.

La principessa Charlene di Monaco e il principe Alberto osservano mentre osservano i loro figli, Jacques e Gabriella, interagire con la mostra

La madre di due figli ha coordinato il suo completo con la figlia Gabriella, di nove anni, che sfoggiava un maglione lavorato a maglia color avorio ricamato con fiori.

Suo marito, il principe Alberto di Monaco, 66 anni, che indossava un elegante abito blu scuro abbinato a suo figlio Jacques.

Il bambino di nove anni indossava un maglione grosso blu scuro lavorato a trecce con una camicia elegante e fresca e una cravatta, che richiamava lo stile di suo padre.

La principessa di Monaco ha indossato le sue corte trecce bionde e ha sfoggiato la sua elegante frangia.

Ha messo in mostra i suoi grandi e sfarzosi orecchini con diamanti e ha deciso di indossare un trucco full-glam con ombretto bronzo e rossetto rosa.

Coloro che visitano il Paese delle Meraviglie in Miniatura possono ammirare diversi paesi e aeroporti in miniatura e l’edizione più recente contiene minuscole repliche dettagliate di alcuni dei monumenti più iconici del paese come il Palazzo, il porto turistico e il circuito del Gran Premio di Monaco di F1.

Altre aree in tutto il mondo presenti nella mostra includono Alpi austriache, Francia, Italia, Nord America e Scandinavia.

La visita avviene mentre il Principe Alberto ha fatto una visita a sorpresa in un piccolo villaggio nel Cheshire noto per essere la patria di milionari e calciatori la scorsa settimana.

La famiglia era oggi in Germania per celebrare l'apertura di Monaco nel Paese delle Meraviglie in Miniatura

La famiglia era oggi in Germania per celebrare l’apertura di Monaco nel Paese delle Meraviglie in Miniatura

Charlene ha optato per un completo semplice ma di classe con un elegante cappotto color crema e una sciarpa nera

Charlene ha optato per un completo semplice ma di classe con un elegante cappotto color crema e una sciarpa nera

Il principe Jacques e la principessa Gabriella di Monaco si sono allontanati dall'inaugurazione con dei regali

Il principe Jacques e la principessa Gabriella di Monaco si sono allontanati dall’inaugurazione con dei regali

Ha scioccato i clienti quando è stato visto cenare a pranzo presso l’hotspot delle celebrità, San Carlo, un ristorante con sede ad Alderley Edge.

Albert sembrava gentile con un elegante tailleur pantalone nero, una camicia a quadretti bianca e delle scarpe lucidate mentre posava con le braccia attorno a due manager del ristorante.

Non è noto il motivo per cui il principe stesse visitando la zona, conosciuta come la casa dei “reali di Manchester”.

Sembra che il figlio di Grace Kelly e del Principe Ranieri III stesse cenando al ristorante italiano senza la moglie, la principessa Charlene, o i loro figli, Gabriella e Jacques.

Albert e Charlene sono stati anche fotografati mentre portavano i loro figli al torneo Monte Carlo Tennis Masters il 14 aprile.

Giovedì tutta la famiglia si è riunita per posare per una serie di foto durante l'evento

Giovedì tutta la famiglia si è riunita per posare per una serie di foto durante l’evento

La famiglia è apparsa di buon umore davanti alle telecamere, sorridendo per la foto dell'evento

La famiglia è apparsa di buon umore davanti alle telecamere, sorridendo per la foto dell’evento

I figli di Charlene e Albert sembravano rispecchiare il senso della moda chic e sofisticato dei loro genitori

I figli di Charlene e Albert sembravano rispecchiare il senso della moda chic e sofisticato dei loro genitori

La coppia reale ha sfoggiato uno spettacolo elegante con i suoi completi sofisticati, che rispecchiavano anche lo stile dei loro figli

La coppia reale ha sfoggiato uno spettacolo elegante con i suoi completi sofisticati, che rispecchiavano anche lo stile dei loro figli

La principessa Charlene sembrava felice durante la sua giornata in famiglia con suo marito e i loro gemelli

La principessa Charlene sembrava felice durante la sua giornata in famiglia con suo marito e i loro gemelli

La famiglia reale era di buon umore durante il viaggio ad Amburgo, in Germania

La famiglia reale era di buon umore durante il viaggio ad Amburgo, in Germania

La famiglia di quattro persone è raffigurata oggi con due membri di Miniature Wonderland in Germania

La famiglia di quattro persone è raffigurata oggi con due membri di Miniature Wonderland in Germania

La famiglia rimase colpita quando vide un Monaco in miniatura proprio di fronte a loro

La famiglia rimase colpita quando vide un Monaco in miniatura proprio di fronte a loro

Gabriella e Jacques hanno coordinato i colori dei loro abiti con quelli dei loro genitori

Gabriella e Jacques hanno coordinato i colori dei loro abiti con quelli dei loro genitori

Anche la coppia sportiva, che ha entrambi rappresentato il proprio paese alle Olimpiadi, si è mostrata unita, coordinando persino i propri abiti.

Non è la prima volta che la coppia partecipa al torneo: l’anno scorso gli orgogliosi genitori si sono uniti ad entrambi i gemelli.

La loro apparizione alla partita è arrivata dopo che le notizie secondo cui il principe Ranieri III di Monaco avevano iniziato a elaborare piani per rimuovere suo figlio, il principe Alberto, dalla linea di successione in favore della principessa Carolina prima della sua morte.

L’ex premier di Monaco, morto nel 2005 all’età di 81 anni, alla fine degli anni ’90 chiese consulenza legale su come sarebbe continuata la linea di successione se l’erede legittimo, il principe Alberto, fosse stato saltato a favore della sorella maggiore, la principessa Carolina.

La principessa Charlene era affascinante con le sue corte trecce bionde e la sua frangia elegante

La principessa Charlene era affascinante con le sue corte trecce bionde e la sua frangia elegante

La famiglia sembrava divertita mentre guardava la loro esposizione di Monaco in miniatura

La famiglia sembrava divertita mentre guardava la loro esposizione di Monaco in miniatura

Il Monaco in miniatura includeva una versione in miniatura del famoso porto turistico e del circuito di F1

Il Monaco in miniatura includeva una versione in miniatura del famoso porto turistico e del circuito di F1

Il principe Alberto mette amorevolmente la mano sulla spalla di sua figlia mentre giocano sul posto

Il principe Alberto mette amorevolmente la mano sulla spalla di sua figlia mentre giocano sul posto

Il quotidiano francese Le Monde riferisce che Claude Palmero, l’uomo responsabile delle finanze del palazzo per più di due decenni fino alla sua destituzione l’estate scorsa, ha confermato le voci secondo cui il principe Ranieri stava valutando la possibilità di modificare le leggi sulla successione negli anni precedenti la sua morte.

Il rapporto cita una lettera scritta nel 2001 al principe Ranieri da Patrice Davost, capo dei servizi giudiziari di Monaco, che confermava il contenuto di un incontro che avevano avuto per discutere su come il nome Grimaldi avrebbe potuto essere portato nella linea di sangue reale se il figlio della principessa Carolina Alla fine salì al trono Andrea Casiraghi.

Secondo il giornale, nella lettera del signor Davost indirizzata al principe Ranieri si legge: “Ho condiviso con voi le mie ricerche e i miei pensieri sulla seguente domanda che mi è stata sottoposta: come garantire la continuità della dinastia Grimaldi, nome e stemma armi in caso di ascesa al trono di vostro nipote Andrea, in seguito alla rinuncia della principessa Carolina ai suoi diritti alla corona?’

Il rapporto afferma inoltre che Rainier temeva che suo figlio “non fosse all’altezza del compito” di diventare premier e spesso lo “sminuiva” pubblicamente, il che ha portato Albert a balbettare quando parlava in francese.

Il piccolo modello di città contiene alcuni dei monumenti più storici e iconici

Il piccolo modello di città contiene alcuni dei monumenti più storici e iconici

Il principe Alberto ispeziona alcuni degli edifici modello in mostra

Il principe Alberto ispeziona alcuni degli edifici modello in mostra

La principessa Charlene di Monaco e il principe Alberto sono raffigurati con il figlio Jacques durante la consegna del trofeo il 14 aprile

La principessa Charlene di Monaco e il principe Alberto sono raffigurati con il figlio Jacques durante la consegna del trofeo il 14 aprile

Il Principe Alberto di Monaco (C) è raffigurato con due manager del ristorante italiano San Carlo, con sede ad Alderley Edge venerdì scorso

Il Principe Alberto di Monaco (C) è raffigurato con due manager del ristorante italiano San Carlo, con sede ad Alderley Edge venerdì scorso

Il signor Davost ha detto a Le Monde di aver, in effetti, condotto un’indagine ‘discreta’ per verificare se Andrea potesse un giorno essere incoronato premier monegasco – tuttavia ha affermato che Rainier gli aveva detto che ciò sarebbe avvenuto nel caso in cui Albert fosse morto.

La storia, che secondo Tatler il Principe Alberto definisce una sciocchezza, è raccontata anche nei taccuini di Claude Palmero, pubblicati dal giornale a fine gennaio.

Secondo il giornale, Palmero avrebbe confermato che il principe Ranieri stava valutando la possibilità di modificare le leggi sulla successione a Monaco in favore della principessa Carolina.

I “quaderni segreti” di Palmero, che è stato responsabile delle finanze del palazzo monegasco per più di 20 anni fino a quando è stato spodestato senza troppe cerimonie dal principe Alberto l’estate scorsa, sono stati pubblicati in un dossier da Le Monde e contenevano affermazioni sorprendenti sulla reale monegasca finanze della famiglia.

Il Palazzo monegasco non ha voluto commentare.

Ultime Notizie

Back to top button