Mondo

La Russia critica la visita di Zelenskky negli Stati Uniti

La Russia ha detto giovedì che non ci sono stati segni di disponibilità alla pace dalla visita del presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy a Washington.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha ospitato Zelenskyj per i colloqui alla Casa Bianca e successivamente il leader ucraino è intervenuto a una sessione congiunta del Congresso degli Stati Uniti, dove ha affermato che l’Ucraina “non si arrenderà mai” nella sua battaglia contro l’invasione lanciata dalla Russia 10 mesi fa.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha detto ai giornalisti che la visita di Zelenskyy ha mostrato che gli Stati Uniti stanno combattendo una guerra indiretta contro la Russia.

Gli Stati Uniti hanno fornito ingenti aiuti militari e umanitari all’Ucraina e mercoledì hanno annunciato un nuovo pacchetto che include missili di difesa aerea Patriot. Zelenskyy ha affermato che il sistema più avanzato aiuterà l’Ucraina a far fronte agli attacchi missilistici russi che hanno colpito le città e le infrastrutture critiche del suo paese.

Peskov ha affermato che i missili Patriot non aiuteranno a risolvere il conflitto né a dissuadere la Russia dai suoi obiettivi.

Alcune informazioni per questo rapporto sono arrivate da Agence France-Presse e Reuters.

Ultime Notizie

Back to top button