La Russia riferisce di aver abbattuto 30 droni ucraini

Funzionari russi hanno riferito lunedì che l’Ucraina ha utilizzato 30 droni negli attacchi notturni su due aree vicino al confine tra i due paesi.

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato di aver abbattuto 29 droni sulla regione di Belgorod e un altro su Voronezh.

Vyacheslav Gladkov, governatore regionale di Belgorod, ha detto che i detriti caduti dai droni abbattuti hanno ferito diverse persone e danneggiato edifici.

Belgorod è un obiettivo frequente per gli attacchi aerei ucraini con la sua posizione appena oltre il confine e la vicinanza alla regione ucraina di Kharkiv, dove le forze russe hanno guadagnato terreno in un’offensiva negli ultimi mesi.

A Voronezh, il governatore Aleksandr Gusev ha segnalato un incendio in un sito industriale causato dall’abbattimento di un drone. Gusev ha detto che non ci sono stati feriti.

Alcune informazioni su questa storia sono state fornite da Reuters.

Ultime Notizie

Back to top button