La stella del tennis in pensione Giorgi in controversia con il fisco – Sport

Camila Giorgi ha smentito le notizie secondo cui la sua decisione a sorpresa di ritirarsi dal tennis la scorsa settimana sarebbe stata legata a una controversia fiscale e che sarebbe in fuga dalle autorità italiane.


In un post su Instagram nel fine settimana, la 32enne ha confermato di aver lasciato, una mossa che non era stata annunciata tranne che per la comparsa del suo nome nell’elenco dei giocatori in pensione dell’International Tennis Integrity Agency (ITIA) con il 7 maggio indicato come data data di fine della sua carriera professionale.


Lei ha descritto i resoconti sui motivi del pensionamento come “articoli falsi”.


Da circa un mese le autorità fiscali italiane avrebbero cercato di rintracciare Giorgi.


Al momento non si sa dove si trovi. Ci sono rapporti che potrebbe essere negli Stati Uniti.


L’Agenzia delle Entrate avrebbe inviato alla Federazione Italiana Tennis un provvedimento di sequestro di 464mila euro in relazione ad un contenzioso tributario.


La federazione è coinvolta perché paga i bonus ai giocatori, quindi il fisco sta cercando di mettere le mani su quelli che finora non sono stati pagati.


La posizione più alta di Giorgi nella classifica mondiale dei singoli era 26 nell’ottobre 2018.


Ha vinto quattro tornei durante il tour, il più grande dei quali è stato l’evento WTA 1000 a Montreal nel 2021.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button