Esteri

La tradizione natalizia italiana dei pastori che suonano la cornamusa

Lo spettacolo dei pastori che suonano la zampogna esiste ancora a Napoli ea Roma.

Vestito con tradizionali mantelli di pelle di pecora e lana con cappelli a punta, il zampognari zampognari entrano in città dalle loro case di montagna, esibendosi musica tradizionale e inni including the much-loved Italian carol Tu scendi dalle stelle.

Gli zampognari sono figure importanti nel folklore delle regioni italiane including Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Puglia and Sicily.

Queste personaggi ultraterreni eseguire melodie natalizie tradizionali sul Borsaun antico strumento a fiato fatto di pelle di animale, la cui musica è ipnotica e molto forte.

L’arrivo della zampogna è considerato di buon auspicio e caratterizzano fortemente il La tradizione del presepe di Napoli, grazie ad una leggenda popolare secondo cui i pastori suonavano il flauto vedendo Gesù Bambino a Betlemme.

Quanto allo strumento musicale in sé, la zampogna non va confusa con le cornamuse nordeuropee, sia per differenze di provenienza geografica, sia per il fatto che la zampogna possiede solitamente almeno due canne melodiche.

La musica suonata sulla zampogna è spesso accompagnata da a ciaramella o piffarouno strumento a fiato simile all’oboe.

Quindi tieni d’occhio gli zampognari questo Natale: li ascolterai prima di vederli!

Foto: Marco Mariani/Shutterstock.com.

Ultime Notizie

Back to top button