La vita del primo ministro slovacco non è più in pericolo dopo la sparatoria

Bratislava—

La vita del primo ministro slovacco Robert Fico non è più in pericolo dopo un tentativo di omicidio, ha detto domenica il vice primo ministro Robert Kalinak.

Un uomo armato solitario, comparso in tribunale sabato, ha sparato a Fico quattro volte e ad un certo punto si è detto che stesse combattendo per la sua vita.

“È uscito dalla minaccia immediata alla sua vita, ma le sue condizioni rimangono gravi e necessita di cure intensive”, ha detto ai giornalisti Kalinak, il più stretto alleato politico di Fico.

Il premier slovacco è stato ucciso mentre salutava i sostenitori dopo una riunione del governo nella città centrale di Handlova. Mercoledì è stato sottoposto a un’operazione di cinque ore e un’altra venerdì in un ospedale nella città centrale di Banska Bystrica.

“Possiamo considerare le sue condizioni stabili con una prognosi positiva”, ha detto Kalinak fuori dall’ospedale, aggiungendo: “Ci sentiamo tutti un po’ più rilassati ora”.

Kalinak ha aggiunto che Fico per il momento resterà a Banska Bystrica.

Il presunto uomo armato, identificato dai media slovacchi come il poeta 71enne Juraj Cintula, è stato accusato di tentato omicidio premeditato ed è stato tenuto in custodia durante l’udienza di sabato.

Il ministro dell’Interno Matus Sutaj Estok ha affermato che se uno dei colpi ” fosse andato solo qualche centimetro più in alto, avrebbe colpito il fegato del primo ministro”.

Il tentato omicidio ha evidenziato acute divisioni politiche nel paese dove Fico, 59 anni, si è insediato in ottobre dopo che il suo partito centrista populista Smer ha vinto le elezioni generali.

Sta scontando il suo quarto mandato come primo ministro dopo aver condotto una campagna su proposte di pace tra la Russia e l’Ucraina, vicina alla Slovacchia, e per fermare gli aiuti militari a Kiev, cosa che il suo governo ha fatto.

Fico guida una coalizione composta dal suo partito Smer, dal centrista HLAS e dal piccolo partito nazionalista SNS.

FILE – Il primo ministro slovacco Robert Fico parla durante una conferenza stampa con il cancelliere tedesco Olaf Scholz a Berlino, il 24 gennaio 2024.

Kalinak ha detto che il governo andrà avanti senza Fico “secondo il programma da lui delineato”.

La Slovacchia era già nettamente divisa sulla politica dopo l’omicidio del giornalista Jan Kuciak e della sua fidanzata nel 2018.

Kuciak ha sottolineato i legami tra la mafia italiana e l’allora governo di Fico, e il suo omicidio ha scatenato proteste a livello nazionale che hanno portato alle dimissioni di Fico nel 2018.

Le divisioni si sono ulteriormente approfondite con la pandemia e la guerra in Ucraina.

Dopo l’attacco a Fico, la presidente uscente Zuzana Caputova e il suo successore Pietro Pellegrini, alleato di Fico che subentrerà a giugno, hanno cercato di sedare le tensioni.

Su proposta di Caputova e Pellegrini, diversi partiti hanno sospeso la campagna elettorale per le elezioni del Parlamento europeo previste per giugno.

Ma alcuni politici si sono affrettati a dare la colpa dell’attacco di Fico ai loro oppositori o ai media.

Il presidente del SNS, Andrej Danko, ha incolpato i media subito dopo la sparatoria, e Kalinak ha affrontato l’opposizione e i media venerdì in un discorso emozionante sul sito Smer.

Pellegrini ha detto domenica che l’incontro dei leader parlamentari dei partiti che intendeva organizzare martedì per contribuire ad allentare le tensioni probabilmente non avrà luogo.

“Gli ultimi giorni e alcune conferenze stampa ci hanno dimostrato che alcuni politici semplicemente non sono capaci di un’autoriflessione fondamentale anche dopo una tragedia così immane”, ha detto Pellegrini.

“Si è scoperto che i tempi non sono ancora maturi per una tavola rotonda con i rappresentanti di tutti i partiti parlamentari”, ha aggiunto.

In un dibattito sul canale TA3, Danko ha affermato che è “falso affermare che l’incontro di martedì riconcilierà la società”.

Nel frattempo la polizia ha incriminato diverse persone che sui social avevano approvato l’aggressione a Fico.

Ultime Notizie

Back to top button