Cronaca

La vita della fotografa pionieristica Marilyn Stafford in immagini dopo la sua morte all’età di 98 anni

Marilyn Stafford ha trascorso la sua vita a catturare il mondo – dai ritratti nelle case di Londra ai venditori di frutta in Libano e la scena dell’alta moda a Parigi – attraverso l’obiettivo della sua macchina fotografica.

La fotografa di origine americana ha documentato i momenti salienti del XX secolo nel corso dei suoi 30 anni di carriera, partecipando a importanti eventi internazionali e incontrando personaggi monumentali. Il suo portfolio include artisti del calibro di Édith Piaf, Eleanor Roosevelt, Bing Crosby, Sharon Tate e altri.

La carriera della signora Stafford è iniziata nel 1948 dopo aver scattato un ritratto sgranato del fisico vincitore del premio Nobel Albert Einstein a casa sua. Non aveva mai usato una fotocamera da 35 mm prima del suo incontro con Einstein e in precedenza aveva ammesso di “non avere idea di cosa stessi facendo” quando ha scattato la foto.

Ha continuato a lavorare a New York City prima di sposare un corrispondente estero britannico che lavorava a Parigi nel 1958. Il lavoro di suo marito l’ha portata in Italia e poi in Libano, dove ha trascorso del tempo viaggiando e documentando la vita locale.

A metà degli anni ’60 la Stafford si è trasferita a Londra come madre single e ha lavorato con diverse pubblicazioni britanniche e internazionali tra cui The Observer, Vogue, Women’s Wear Daily e The Herald Tribune. Ha continuato a viaggiare per il mondo ea scattare foto fino agli anni ’80.

La signora Stafford è deceduta il 2 gennaio all’età di 97 anni. In onore del talentuoso artista e narratore, MailOnline racconta la sua vita proprio come ha fatto lei, attraverso l’obiettivo della sua macchina fotografica.

Modella al Tour D’Argent di Marilyn Stafford: il fotografo ha catturato questa immagine a Parigi, intorno al 1955. La modella indossa un abito Givenchy e Haute Couture

Prêt-à-porter in un giorno di pioggia: Marilyn Stafford ha catturato questa immagine a Parigi nel 1960. Mostra una donna per le strade parigine durante un giorno di pioggia.  La sua silhouette si riflette in una vetrina

Prêt-à-porter in un giorno di pioggia: Marilyn Stafford ha catturato questa immagine a Parigi nel 1960. Mostra una donna per le strade parigine durante un giorno di pioggia. La sua silhouette si riflette in una vetrina

Marilyn Stafford ha catturato un fruttivendolo e uno stagnino che chiacchieravano in un mercato a Tripoli, in Libano, nel 1960

Marilyn Stafford ha catturato un fruttivendolo e uno stagnino che chiacchieravano in un mercato a Tripoli, in Libano, nel 1960

Modello con cane di Marilyn Stafford: un modello in Prêt-à-porter è raffigurato con un cane, Passerelle des Arts, Parigi, circa 1955

Modello con cane di Marilyn Stafford: un modello in Prêt-à-porter è raffigurato con un cane, Passerelle des Arts, Parigi, circa 1955

Marilyn Stafford cattura i dormienti di strada a Boulogne-Billancourt, Parigi, intorno al 1950

Marilyn Stafford cattura i dormienti di strada a Boulogne-Billancourt, Parigi, intorno al 1950

Marilyn Stafford cattura una modella in prêt-à-porter con un bambino con gli stivali consumati a Montmartre, Parigi, intorno al 1955

Marilyn Stafford cattura una modella in prêt-à-porter con un bambino con gli stivali consumati a Montmartre, Parigi, intorno al 1955

Marilyn Stafford scatta una fotografia di due uomini che fumano

Marilyn Stafford scatta una fotografia di due uomini che fumano

Una modella posa per Marilyn Stafford al Chelsea Antique Market, in King¿s Road, a ovest di Londra, nel 1970

Una modella posa per Marilyn Stafford al Chelsea Antique Market, in King’s Road, a ovest di Londra, nel 1970

Marilyn Stafford ha scattato una collezione di ritratti durante i suoi 30 anni di carriera come fotografa

Marilyn Stafford ha scattato una collezione di ritratti durante i suoi 30 anni di carriera come fotografa

La fotografa di origine americana ha documentato i momenti salienti del XX secolo nel corso dei suoi 30 anni di carriera, partecipando a importanti eventi internazionali e incontrando personaggi monumentali

La fotografa di origine americana ha documentato i momenti salienti del XX secolo nel corso dei suoi 30 anni di carriera, partecipando a importanti eventi internazionali e incontrando personaggi monumentali

Marilyn Stafford fotografa una modella di nome Twiggy a Londra nel 1970

Marilyn Stafford fotografa una modella di nome Twiggy a Londra nel 1970

Marilyn Stafford ha trascorso la sua vita a catturare il mondo attraverso l'obiettivo della sua macchina fotografica.  Uno dei suoi ritratti è mostrato sopra

Marilyn Stafford ha trascorso la sua vita a catturare il mondo attraverso l’obiettivo della sua macchina fotografica. Uno dei suoi ritratti è mostrato sopra

Mulk Raj Anand con un villaggio vittima della guerra di liberazione del Bangladesh, distretto di Gopalganj, 1972

Mulk Raj Anand con un villaggio vittima della guerra di liberazione del Bangladesh, distretto di Gopalganj, 1972

Il portfolio di Marilyn Stafford includeva ritratti di molte celebrità tra cui Edith Piaf, che è raffigurata a Parigi, intorno al 1950

Il portfolio di Marilyn Stafford includeva ritratti di molte celebrità tra cui Edith Piaf, che è raffigurata a Parigi, intorno al 1950

Il fotografo ha catturato l'immagine di una giovane ragazza che porta una bottiglia di latte, Cité Lesage-Bullourde, circa 1950

Il fotografo ha catturato l’immagine di una giovane ragazza che porta una bottiglia di latte, Cité Lesage-Bullourde, circa 1950

Marilyn Stafford ha scattato una foto di un sollevatore di pesi che si esercita a Sidone, in Libano, nel 1960

Marilyn Stafford ha scattato una foto di un sollevatore di pesi che si esercita a Sidone, in Libano, nel 1960

Marilyn Stafford cattura Indira Gandhi mentre si imbarca su un aereo a Delhi nel 1971

Marilyn Stafford cattura Indira Gandhi mentre si imbarca su un aereo a Delhi nel 1971

La collezione di moda: Marilyn Stafford immortala Twiggy durante una conferenza stampa a Londra, intorno al 1966

La collezione di moda: Marilyn Stafford immortala Twiggy durante una conferenza stampa a Londra, intorno al 1966

Marilyn Stafford ha fotografato una modella che teneva in mano i tacchi e un ombrello, mentre indossa stivali piatti, dopo un servizio di moda al Louvre, intorno al 1955

Marilyn Stafford ha fotografato una modella che teneva in mano i tacchi e un ombrello, mentre indossa stivali piatti, dopo un servizio di moda al Louvre, intorno al 1955

Marilyn Stafford si imbarca sul volo dell'aeronautica indiana per il Kashmir con Indira Gandhi.  Fotografo sconosciuto

Marilyn Stafford si imbarca sul volo dell’aeronautica indiana per il Kashmir con Indira Gandhi. Fotografo sconosciuto

Marilyn Stafford ha scattato una fotografia di Francesca Serio (1903-1992) a Roma, intorno al 1959. Serio ha citato in giudizio la mafia dopo aver ucciso suo figlio

Marilyn Stafford ha scattato una fotografia di Francesca Serio (1903-1992) a Roma, intorno al 1959. Serio ha citato in giudizio la mafia dopo aver ucciso suo figlio

Una fotografia della città libanese meridionale di Baalbek nel 1960. All'epoca la città era solo un villaggio

Una fotografia della città libanese meridionale di Baalbek nel 1960. All’epoca la città era solo un villaggio

Marilyn Stafford fotografa l'autore indiano Mulk Raj Anand

Marilyn Stafford fotografa l’autore indiano Mulk Raj Anand

Modello Dior e ombrello di Marilyn Stafford: Prêt-à-Porter, Boutique Christian Dior, Parigi, 1950

Modello Dior e ombrello di Marilyn Stafford: Prêt-à-Porter, Boutique Christian Dior, Parigi, 1950

Rahul, nipote di Indira Gandhi, mentre gioca accanto ai sacchi di sabbia usati per proteggere la casa della nonna durante la guerra indo-pakistana, Nuova Delhi, 1972

Rahul, nipote di Indira Gandhi, mentre gioca accanto ai sacchi di sabbia, usati per proteggere la casa di sua nonna durante la guerra indo-pakistana, Nuova Delhi, 1972

Joanna Lumley, a sinistra, con le modelle nel backstage durante una sfilata di Jean Muir

Joanna Lumley, a sinistra, con le modelle nel backstage durante una sfilata di Jean Muir

Marilyn Stafford scatta una fotografia mentre Indira Gandhi parla a una manifestazione di massa in Kashmir nel 1971

Marilyn Stafford scatta una fotografia mentre Indira Gandhi parla a una manifestazione di massa in Kashmir nel 1971

Un modello è visto accanto ai bambini per strada a Montmartre, Parigi nel 1955 circa

Un modello è visto accanto ai bambini per strada a Montmartre, Parigi nel 1955 circa

Marilyn Stafford ha fotografato l¿autista di Indira Gandhi durante il suo tour in Kashmir dopo la guerra del 1971 con il Pakistan

Marilyn Stafford ha scattato una fotografia dell’autista di Indira Gandhi durante il suo tour in Kashmir dopo la guerra del 1971 con il Pakistan

Ultime Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button