Le aspettative sugli obiettivi dell’idrogeno dell’UE sono “irrealistiche”, afferma il CEO di EDP

Gli obiettivi dell’Unione Europea per la produzione di idrogeno verde entro il 2030 sono gonfiati e irrealistici, ha affermato martedì (11 luglio) l’amministratore delegato della principale utility portoghese EDP, citando l’incertezza normativa e i lenti progressi compiuti finora.

L’UE vuole produrre 10 milioni di tonnellate di idrogeno verde ricavato da elettricità rinnovabile e importarne altri 10 milioni entro il 2030. La sua attuale produzione tramite elettrolisi è inferiore a 300.000 tonnellate.

Raggiungere questi obiettivi richiederebbe massicci investimenti per espandere la minuscola flotta europea di elettrolizzatori e installare da 150 a 210 GW di nuova capacità di energia rinnovabile per alimentarli.

Intervenendo a una conferenza ospitata dal quotidiano Expresso, Miguel Stilwell ha affermato che questi obiettivi per il 2030 mancano di realismo, poiché il potenziamento di questa nuova tecnologia “richiede tempo”.

“Ci sono aspettative gonfiate sull’idrogeno, molti obiettivi non sono realistici”, ha affermato Stilwell. “Stiamo assistendo a progetti da 100 megawatt (MW) che potrebbero essere operativi nel 2026 o 2027, ma siamo ancora lontani da progetti su scala gigawatt”.

L’elettrolisi – la tecnologia chiave per produrre idrogeno rinnovabile – continua ad essere meno competitiva rispetto alle alternative ai combustibili fossili come il gas naturale, ostacolandone lo sviluppo tecnologico e di mercato.

Il CEO ha affermato che le regole di finanziamento e altre normative, cruciali per l’accelerazione dello sviluppo tecnologico, devono ancora concretizzarsi, creando incertezza.

“Detto questo, la verità è che EDP sta investendo nell’idrogeno verde”, ha affermato.

EDP ​​ha avviato un progetto pilota in Brasile e, insieme alla società portoghese di petrolio e gas Galp Energia, prevede di avviare un impianto di idrogeno a Sines, a sud di Lisbona.

La scorsa settimana, il Portogallo ha più che raddoppiato i suoi obiettivi 2030 per la capacità installata di elettrolizzatori per produrre idrogeno verde 5,5 GW entro il 2030.

Leggi di più con EURACTIV

Mentre l'UE fa passi da gigante, la legge tedesca sull'efficienza energetica continua a bloccarsi

Ultime Notizie

Back to top button