Le Olimpiadi di Parigi 2024 presenteranno letti di cartone “anti-sesso” per gli atleti

Quelli che una fonte definisce materassi “anti-sesso” sarebbero arrivati ​​a Parigi prima dei Giochi Olimpici del 2024. Con i loro materiali e le dimensioni ridotte, alcuni sostengono che siano stati progettati per mantenere i partecipanti concentrati sulla competizione piuttosto che sulle attività “extracurriculari” mentre si trovano a Parigi.

Il letto matrimoniale è progettato da Airweave, che ha creato anche articoli per i Giochi Olimpici del 2020 a Tokyo, in Giappone. Tuttavia, secondo Inside the Game, l’obiettivo degli organizzatori potrebbe non essere quello di frenare gli impulsi degli atleti quanto piuttosto quello di rispettare l’ambiente, poiché sia ​​le strutture in cartone che i materassi sono completamente riciclabili.

“Spero che gli sforzi di Parigi 2024 per ridurre il suo impatto dimostrino che è possibile fare le cose diversamente”, ha commentato Georgina Grenon, direttrice dell’eccellenza ambientale del comitato organizzatore.

I letti di cartone sono “più resistenti del legno o dell’acciaio” e possono sostenere fino a 200 kg di peso, secondo Airweave, quindi è difficile credere che il loro scopo principale sia quello di impedire il sesso, anche se possono frantumarsi se qualcuno ci salta sopra . D’altronde, se sul letto non c’è spazio, sul pavimento ce n’è sicuramente. Inoltre, circa 300.000 preservativi saranno distribuiti a 14.250 atleti provenienti da 200 delegazioni che parteciperanno ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi, in continuità con una politica introdotta per la prima volta nel 1988 a Seul e culminata nel 2016 a Rio. Il “kit dell’amore” conterrà vari articoli come gel e lubrificanti oltre ai preservativi.

Ultime Notizie

Back to top button