L’estrema destra VOX cerca di promuovere il ruolo di “civilizzazione” della Spagna in America Latina

The Capitals ti porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo della rete mediatica di EURACTIV. Puoi iscriverti alla newsletter qui.

Le notizie europee che meriti di leggere. Benvenuto a Le Capitali di EURACTIV.

Nelle notizie di oggi dalle Capitali:

MADRID

La Spagna vuole guidare le future relazioni dell’UE con la Comunità degli Stati latinoamericani e caraibici (CELAC), ma mentre i partiti di maggioranza, il PSOE (S&D) di centrosinistra e il PP di centrodestra (PPE), evitano di parlare del passato coloniale spagnolo e della sinistra SUMAR (Sinistra/Verdi) chiede vagamente una “riflessione comune”, l’estrema destra VOX (ECR) spinge il suo programma patriottico per proteggere l'”eredità” della Spagna in America Latina. Per saperne di più.

///

ISTITUZIONI UE

La bozza di rapporto trapelata suggerisce che il glifosato è in linea per la nuova approvazione dell’UE. Un progetto di relazione dell’UE trapelato sul rinnovo dell’approvazione dell’UE per il controverso erbicida glifosato suggerisce che potrebbe essere approvato già a settembre, una tempistica criticata dai gruppi della campagna verde come “antidemocratica”. Per saperne di più.

///

VIENNA

Aumentano le resistenze per il no dell’Austria all’accordo Mercosur. La pressione per ratificare l’accordo commerciale UE-Mercosur sta crescendo sul cancelliere austriaco Karl Nehmanner, poiché l’industria e le parti del suo stesso partito lo hanno esortato a revocare il veto. Per saperne di più.

///

BERLINO

La Germania vuole persuadere la Francia sui meriti dell’accordo UE-Mercosur. Il governo tedesco vuole convincere una Francia titubante che i meriti dell’accordo di libero scambio UE-Mercosur – attualmente in discussione al vertice UE-CELAC – valgono la pena, Franziska Brantner, segretario di stato parlamentare responsabile del commercio presso il ministero dell’Economia, ha detto a EURACTIV in un’intervista. Per saperne di più.

Elezioni europee: la sinistra tedesca nomina l’attivista per la migrazione come candidato principale. L’attivista Carola Rackete, che è diventata famosa come capitano di una nave di ricerca e salvataggio di una ONG, è stata nominata lunedì come una delle due principali candidate del Partito della Sinistra tedesca per le elezioni europee del prossimo anno. Per saperne di più.

///

PARIGI

L’Accademia francese di medicina sostiene il suicidio assistito a determinate condizioni. L’autorità incaricata di consigliare il governo in materia di salute pubblica si è espressa a favore del suicidio assistito in casi eccezionali, elencando le condizioni ed escludendo l’eutanasia dalle sue raccomandazioni. Per saperne di più.

///

L’AIA

Verdi olandesi, partito laburista, concordano su un programma elettorale congiunto. Il Partito laburista olandese (PvdA/S&D) e GroenLinks (GL/Verdi) presenteranno una lista elettorale e un programma congiunti per le elezioni nazionali di novembre, hanno annunciato i due partiti lunedì dopo che un referendum tra i membri del partito ha mostrato un sostegno schiacciante all’idea. Per saperne di più.

REGNO UNITO E IRLANDA

LONDRA

Il governo del Regno Unito conferma l’estensione dell’EU Settlement Scheme. Le persone con status pre-settled nell’ambito del Settlement Scheme dell’UE vedranno automaticamente prorogato il loro status a settembre di due anni prima della scadenza se non hanno ottenuto lo status di residente, secondo le nuove regole sull’immigrazione presentate lunedì in parlamento. Per saperne di più.

NORDICI E BALTICI

STOCCOLMA

Il primo ministro svedese “non è preoccupato” per il ritardo della Turchia nella ratifica della NATO. La Svezia non è preoccupata per il fatto che la Turchia non abbia ancora approvato o fornito alcuna informazione su quando ratificherà l’applicazione NATO della Svezia, ha detto lunedì alla stampa il primo ministro svedese Ulf Kristersson, nonostante Ankara la scorsa settimana abbia promesso di dare il via libera. Per saperne di più.

///

OSLO

La Norvegia ha deciso di vietare temporaneamente gli annunci comportamentali su Facebook e Instagram. Le piattaforme di social media di proprietà di Meta dovranno affrontare un divieto temporaneo di tre mesi sulla pubblicità comportamentale basata su un’ampia profilazione degli utenti in Norvegia a partire dal 4 agosto, a seguito di una sentenza della Corte di giustizia dell’UE che ha ritenuto che la pratica fosse priva di base legale. Per saperne di più.

IL SUD DELL’EUROPA

ROMA

Salvini vuole la ‘pace fiscale’ cancellando i piccoli debiti dei cittadini. Il leader della Lega Matteo Salvini ritiene che gli italiani siano ostaggi dell’Agenzia delle Entrate e che i piccoli debiti dei cittadini debbano essere cancellati chiedendo solo un pagamento parziale. Per saperne di più.

///

MADRID

Giovani spagnoli non rappresentati da politici: studio. Sei giovani spagnoli su 10 non si sentono rappresentati nel sistema politico del loro paese, ma l’86% degli aventi diritto al voto andrà alle urne domenica alle elezioni generali, rivela uno studio pubblicato dal Consiglio della gioventù. Per saperne di più.

///

ATENE

Gli incendi bruciano case vicino ad Atene, i residenti fuggono. Lunedì (17 luglio) due incendi, alimentati da forti venti, hanno imperversato incontrollato nelle città costiere vicino ad Atene, costringendo i residenti a fuggire dalle loro case e provocando l’evacuazione di centinaia di bambini da un campo estivo. Per saperne di più.

VISEGRAD

PRAGA

Ministro ceco Ue: fare dell’Europa una Federazione la renderà un attore globale alla pari. L’Europa diventerà un attore alla pari nel formato mondiale solo quando diventerà una federazione, ha dichiarato il ministro ceco per gli affari europei Martin Dvořák a EURACTIV.cz in un’intervista esclusiva. Per saperne di più.

///

VARSAVIA

L’associazione dei giudici polacchi è preoccupata per i giudici che hanno condannato i neonazisti. Iustitia, un’organizzazione per i diritti dei giudici e la tutela dello stato di diritto in Polonia, ha annunciato di chiedere la protezione del giudice che ha emesso la sentenza nel caso degli hooligan neonazisti condannati per aver aggredito un membro della comunità LGBT. Per saperne di più.

///

BRATISLAVA

Gli agricoltori slovacchi chiedono regolamenti per proteggere le aziende agricole dagli attacchi degli orsi. Agricoltori, silvicoltori e diversi politici chiedono una regolamentazione sugli orsi bruni poiché, secondo quanto riferito, i loro attacchi alle fattorie e agli esseri umani sono aumentati. Per saperne di più.

NOTIZIE DAI BALCANI

SOFIA

Le esportazioni di armi bulgare sono aumentate del 200% dalla guerra in Ucraina. Le esportazioni di armi bulgare sono aumentate del 200% nel 2022, quando la Russia ha iniziato la sua invasione dell’Ucraina, ha dichiarato lunedì alla televisione di stato il ministro dell’Economia bulgaro Bogdan Bogdanov. Per saperne di più.

///

BUCAREST

Il presidente rumeno soddisfatto delle dimissioni politiche in mezzo Scandalo dell’assistenza agli anziani. Lo scandalo delle case di riposo per anziani in Romania ha provocato due dimissioni politiche, che il presidente rumeno Klaus Iohannis ritiene per ora sufficienti, ma non tutti ne sono convinti. Per saperne di più.

///

BELGRADO

Un serbo su quattro non vuole colleghi LGBTI+. Quasi un quarto dei serbi non vuole membri della popolazione LGBTI+ come colleghi, mentre quasi uno su tre non vuole essere loro amico, ha detto a EURACTIV il commissario per la protezione dell’uguaglianza Brankica Janković, reagendo al recente brutale omicidio di 18 anni -vecchia donna transgender Noa Milivojev. Per saperne di più.

///

TIRANA | PRISTINA

L’assenza del Kosovo dall’incontro UE-Balcani occidentali desta perplessità. Sia il primo ministro del Kosovo Albin Kurti che il vice primo ministro Besnik Bislimi erano assenti lunedì da un incontro informale dei leader regionali a Tirana, con quest’ultimo che ha negato di non essere stato invitato o addirittura rifiutato l’ingresso. Per saperne di più.

ORDINE DEL GIORNO:

  • Unione Europea: il vertice PSE UE-CELAC “Insieme per la giustizia globale” riunisce i leader progressisti di Europa, America Latina e Caraibi a Bruxelles, in Belgio; Partecipa il commissario Jutta Urpilainen;
  • La presidente della Commissione Ursula von der Leyen partecipa al vertice UE-CELAC; Ospita il presidente dell’Uruguay Luis Lacalle Pou, partecipa alla firma di un memorandum d’intesa tra l’UE e l’Uruguay sulla cooperazione energetica; Ospita il presidente del Cile Gabriel Boric, partecipa alla firma di un memorandum d’intesa tra l’UE e il Cile su un partenariato strategico sulla cooperazione nelle catene del valore delle materie prime sostenibili;
  • Il vicepresidente della Commissione Vĕra Jourová partecipa all’evento del CEPS su “Partiti populisti e resilienza democratica: come possono l’UE e i suoi Stati membri impedire ai partiti populisti di rivoltarsi contro la democrazia?”;
  • Il vicepresidente della Commissione Frans Timmermans partecipa all’incontro con gli amministratori delegati europei dell’Associazione internazionale dei produttori di petrolio e gas (IOGP); Ospita il Segretario generale della Tavola rotonda europea per l’industria (ERT) Frank Heemskerk;
  • Il Vice Presidente Margaritis Schinas ospita il Ministro degli Affari Esteri del Messico Alicia Barcena;
  • La commissaria per i partenariati internazionali Jutta Urpilainen ospita il ministro degli Affari esteri della Bolivia Rogelio Mayta, il ministro degli Esteri di Panama Janaina Tewaney, il primo ministro di Haiti Ariel Henry, il ministro degli Affari esteri e del culto del Costa Rica Arnoldo André Tinoco insieme al ministro della Scienza, innovazione, tecnologia e Telecomunicazioni del Costa Rica Paula Bogantes;
  • Il commissario per l’energia Kadri Simson ospita il ministro cileno per l’energia Diego Pardow;
  • Il commissario per il mercato interno Thierry Breton tiene una videoconferenza con il CEO di TikTok Shou Chew;
  • Servizi finanziari, stabilità finanziaria e Unione dei mercati dei capitali Il commissario Mairead McGuinness tiene una riunione online con il presidente dell’Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali (EIOPA) Petra Hielkema; Partecipa al trilogo sul regolamento istitutivo dell’Autorità per la lotta al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo;
  • La commissione per gli affari esteri del Parlamento europeo vota la relazione della Commissione 2022 su Turchia, relazioni con la Bielorussia;
  • Svizzera: il Presidente cileno Gabriel Boric in visita ufficiale;
  • Iraq: il Ministro della Difesa francese Sebastien Lecornu in visita ufficiale;
  • Sud Africa: il vice primo ministro irlandese Micheal Martin in visita ufficiale;

***

[A cura di Sarantis Michalopoulos, Daniel Eck, Alice Taylor, Sofia Stuart Leeson, Sofia Mandilara]

Leggi di più con EURACTIV

Ultime Notizie

Back to top button