Letta porta ‘messaggio di continuità’ dagli eredi Berlusconi – Politica

Gianni Letta, ex collaboratore di Silvio Berlusconi, venerdì ha assicurato il sostegno dei figli del defunto premier e magnate dei media a Forza Italia (FI) di centrodestra in continuità con il padre.

“I figli” di Silvio Berlusconi “mi hanno chiesto di essere qui e di portarmi il loro saluto, la loro convinta partecipazione e il loro sostegno, in continuità con l’auspicio del padre”, ha detto Letta aprendo i festeggiamenti per i 30 anni del partito.

La famiglia Berlusconi si è comportata “in modo esemplare” dalla sua morte nel giugno 2023, ha continuato.

I suoi cinque figli sono stati “uniti, concordi, premurosi verso Marta (Fascina, compagna di Berlusconi al momento della morte, ndr), solleciti verso i collaboratori e le aziende” e “allo stesso modo verso Forza Italia”, ha aggiunto Letta, aggiungendo che ” fa onore a loro e loro hanno onorato Silvio Berlusconi” per la sua decisione di “scendere in campo” alla guida della sua nuova creatura politica, chiamata inno del calcio, il 26 gennaio 1994 per riempire il vuoto lasciato dalla demolizione di Bribesville del partito conservatore e scongiurare quella che era apparsa un’inevitabile vittoria elettorale post-comunista, nel primo dei tre mandati di governo come premier italiano del dopoguerra più longevo.

“È stata una straordinaria avventura politica ma anche una straordinaria avventura umana, come finalmente tutti stanno riscoprendo”, ha concluso Letta.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button