Esteri

L’Italia mette in allerta rossa 16 città per l’ondata di caldo questo fine settimana

Roma inserita nell’allerta ‘bollino rosso’.

Il ministero della Salute italiano ha emesso un avviso di massima “allerta rossa” per tre città venerdì 5 agosto a causa di un’intensa ondata di caldo, l’ultima che ha colpito il Paese quest’estate.

Le città incluse nella diffida ‘bollino rosso’ di venerdì sono Palermo, Perugia e Roma.

Sabato saliranno a 16 le città in allerta rossa di livello 3 con l’aggiunta di Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Milano, Rieti, Torino, Trieste, Venezia, Verona e Viterbo.

Il bollino rosso indica condizioni di emergenza con possibili effetti negativi non solo sugli anziani, malati o giovanissimi, ma anche su persone sane e attive.

Il ministero della salute raccomanda di evitare l’esposizione al sole e l’attività all’aperto nel bel mezzo della giornata, oltre a consigliare alle persone di bere molta acqua, mangiare leggermente e conservare correttamente i farmaci.

I bambini piccoli e gli animali domestici non dovrebbero mai essere lasciati in auto, anche per un breve periodo, e le persone dovrebbero controllare i vicini anziani che vivono da soli. I cani dovrebbero essere portati a passeggio al mattino presto o alla sera e somministrati molta acqua da bere.

I turisti a Roma devono essere consapevoli che le fontane storiche della città sono off-limits, non importa quanto fa caldo, con multe di 450 euro per chi viene sorpreso a entrare nelle acque.

Per tutti i dettagli consultare il sito del Ministero della Salute. Immagine di copertina Torino. Credito fotografico: Michele Ursi / Shutterstock.com.

Ultime Notizie

Back to top button