L’Italia ospita a Roma il torneo di rugby gay e inclusivo

La Bingham Cup arriva per la prima volta in Italia.

Roma ospiterà dal 23 al 26 maggio la Bingham Cup 2024, il torneo internazionale di rugby che celebra i club di rugby gay e inclusivi.

È la prima volta che l’Italia accoglie l’evento biennale, istituito nel 2002 in memoria dell’eroe gay del rugby dell’11 settembre Mark Bingham, uno dei passeggeri che lottarono contro i dirottatori a bordo del volo United 93.

L’edizione romana dell’evento sportivo è organizzata da Libera Rugby, il primo club di rugby inclusivo e gay friendly in Italia, con il sostegno della Federazione Italiana Rugby (FIR) e della città di Roma.

Il Mark Kendall Bingham Memorial Tournament 2024 sarà inaugurato con una cerimonia di apertura al Palatiziano la sera del 22 maggio, con partite che si svolgeranno in varie sedi di Roma dal 23 al 26 maggio.

Giunto alla sua undicesima edizione, gli organizzatori si aspettano che più di 140 squadre e 5.000 giocatori da tutto il mondo convergano a Roma.

Amministrata dall’International Gay Rugby (IGR), la Bingham Cup è il più grande torneo amatoriale di rugby del mondo.

Per ulteriori informazioni consultare il sito web della Bingham Cup. Foto Coppa Bingham.

Ultime Notizie

Back to top button