L’UE ha eliminato le carni da laboratorio dai piani climatici su richiesta del capo dell’azienda agricola

Una precedente bozza della proposta di target per il 2040, vista da POLITICO, affermava che l’UE dovrebbe garantire che l’industria abbia “i giusti incentivi” per “realizzare diete più sane basate su un’assunzione proteica diversificata”. [a] una scelta più conveniente per i consumatori”. La frase “assunzione proteica diversificata” è stata rimossa dalla versione finale.

Mes spera che Wojciechowski lasci cadere le sue riserve interne alla comunicazione 2040. Ma Stawowy ha detto che avrebbe comunque obiettato perché “l’agricoltura rientra ancora nell’ambito del documento”.

La Commissione stava studiando un modo per consentire all’UE di ridurre l’inquinamento da gas serra del 90% rispetto ai livelli del 1990 entro il 2040. L’agricoltura contribuisce per oltre il 10% al totale annuo dell’UE, sebbene anche gli obiettivi specifici per il settore siano stati abbandonati dopo le importanti politiche agrarie. proteste in molti paesi europei.

“La comunicazione 2040 è l’inizio di un dialogo che includerà necessariamente tutti i settori dell’economia, e anche il dialogo strategico sull’agricoltura fa parte di quel processo”, ha affermato il portavoce della Commissione Tim McPhie, riferendosi a un forum di discussione istituito per rivolgersi agli agricoltori ‘ preoccupazioni per la politica verde.

Le carni coltivate in laboratorio, le alternative a base vegetale e le nuove fonti proteiche come microbi e insetti sono viste come potenziali modi per ridurre il consumo di carne coltivata in allevamento e l’impatto ambientale della sua produzione. La carne bovina è di gran lunga la più grande fonte agricola di gas serra, attraverso i rutti delle mucche che riscaldano il pianeta.

Le proteine ​​alternative sono un settore in forte espansione a livello globale, con un valore di oltre 6,5 miliardi di euro nella sola UE. Ma il blocco rimane uno dei maggiori produttori di carne al mondo, con un valore di 170 miliardi di euro.

Ultime Notizie

Back to top button