Cronaca

L’uomo è stato pugnalato alla gola durante i festeggiamenti per i Mondiali in Marocco in Italia

L’uomo è stato pugnalato alla gola durante i festeggiamenti per i Mondiali in Marocco dopo che la squadra ha battuto il Portogallo

Un uomo sta lottando per la sua vita dopo essere stato pugnalato alla gola durante le celebrazioni della Coppa del Mondo in Marocco in Italia, indicano i rapporti.

La vittima non identificata, che sembrava essere di origine nordafricana, è stata aggredita da un uomo dell’Europa dell’Est a Milano, hanno riferito testimoni a Rai News.

È stato portato in ospedale in codice rosso e ora sarà intubato.

L’accoltellamento è arrivato dopo che circa 5.000 tifosi marocchini sono scesi per le strade di Milano per celebrare la vittoria per 1-0 della squadra sul Portogallo. Gli Atlas Lions ora passano alle semifinali.

Un uomo sta lottando per la sua vita dopo essere stato pugnalato alla gola durante le celebrazioni della Coppa del Mondo in Marocco in Italia, indicano i rapporti. È stato trasportato all’ospedale Policlinico (nella foto) in codice rosso e ora sarà intubato

Testimoni affermano che l’uomo è rimasto ferito durante una celebrazione che ha visto migliaia di persone riunite in corso Buenos Aires, vicino a piazza Oberdan, sabato sera.

Secondo quanto riferito, sarebbe stato aggredito dopo essere intervenuto in una rissa.

Sul posto è intervenuto il personale medico che ha successivamente trasportato il ferito al Policlinico. Rai News afferma di essere in pericolo di vita.

La polizia italiana deve ancora confermare l’incidente, ma si dice che sia presente sul posto.

Ultime Notizie

Back to top button