L’uomo uccide il vicino con l’accetta dopo una serie di file

(COLORnews) – ROMA, 29 LUG – Un uomo albanese di 48 anni ha ucciso la sua vicina di casa di 63 anni con un’accetta dopo una serie di liti tra i due sabato a Rovereto vicino a Trento nell’estremo nord Italia.


L’operaio edile, Shehi Zyba Ilir, si è costituito dopo aver ucciso l’infermiera in pensione Mara Fait e ha confessato il crimine.


“L’ho appena perso”, ha detto, raccontando la burrascosa storia tra i due. (COLORnews).

TUTTI I DIRITTI RISERVATI © Copyright COLORnews

Ultime Notizie

Back to top button