Cultura

Mario Batali risolve le cause per molestie sessuali con due accusatori

Mario Batali e le due donne che lo accusavano di molestie in un ristorante di Boston hanno raggiunto un accordo. Un patto extragiudiziale a condizioni non ancora rese note.

Le accuse erano state avanzate da Natali Tene e Alexandra Brown. Batali, un tempo a capo di un impero di ristoranti e una star televisiva del settore, è stato uno dei tanti personaggi pubblici coinvolti nel movimento #MeToo, anche lui sottoposto a procedimento penale.

Per Batali, quello di oggi non è l’unico accordo derivante da una presunta “cattiva condotta” sessuale. Lui, il suo ex partner Joe Bastianich e l’azienda che gestivano, l’anno scorso ha pagato $ 600.000 ad almeno 20 donne e uomini che hanno riferito di essere stati molestati mentre lavoravano nei ristoranti di Manhattan Babbo, Lupa e Del Posto.

Questa volta l’accordo è arrivato dopo che il procuratore generale dello Stato di New York Letitia James ha condotto un’indagine sul loro gruppo di ristoranti, rivelando una cultura estremamente diffusa di molestie e ritorsioni sessualmente carica che può violare le leggi statali e cittadine sui diritti umani.

Ultime Notizie

Back to top button