Max Allegri ‘minaccia di colpire in faccia un giornalista italiano e di strappargli le orecchie’ dopo il trionfo della Juventus in Coppa Italia… con il boss della Vecchia Signora furioso, ‘quello redattore non scriveva la verità sul suo giornale’

  • La Juventus vince la Coppa Italia battendo 1-0 l’Atalanta a Roma
  • Un quotidiano italiano sostiene che Max Allegri abbia minacciato il direttore dopo la partita
  • L’Arsenal è un vero affare, qualunque cosa accada nella corsa al titolo: ascolta It’s All Kicking Off! podcast

Massimiliano Allegri ha minacciato e insultato un giornalista dopo la vittoria della Juventus in Coppa Italia contro l’Atalanta mercoledì, secondo quanto riferito in Italia.

La Vecchia Signora si è resa protagonista di una splendida prestazione difensiva nella finale che ha vinto la Coppa Italia, tenendo a bada l’Atalanta dopo il gol di Dusan Vlahovic al quarto minuto e trionfando 1-0 allo Stadio Olimpico di Roma.

Ma il successo della Juventus è stato rovinato dalle notizie di un presunto alterco tra Allegri e uno stimato giornalista italiano mercoledì sera.

L’allenatore della Juventus è stato espulso poco prima della fine del tempo dopo aver perso la pazienza nell’area tecnica e, secondo quanto riferito, ha continuato a esprimere la sua rabbia con i media.

Secondo il caporedattore di Tuttosport Guido Vaciago, Allegri lo ha affrontato con minacce e insulti dopo la partita, furioso con il giornalista per “non aver scritto la verità” sul suo giornale.

Max Allegri avrebbe minacciato e insultato un giornalista dopo il trionfo della Coppa Italia della Juventus

Il redattore di Tuttosport Guido Vaciago (sopra) afferma che l'allenatore italiano ha minacciato di colpirlo in faccia e di strappargli le orecchie durante un furioso alterco dopo il trionfo della Juventus sull'Atalanta

Il redattore di Tuttosport Guido Vaciago (sopra) afferma che l’allenatore italiano ha minacciato di colpirlo in faccia e di strappargli le orecchie durante un furioso alterco dopo il trionfo della Juventus sull’Atalanta

Allegri, espulso nel finale di gara, esulta alzando la Coppa Italia

Allegri, espulso nel finale di gara, esulta alzando la Coppa Italia

Allegri gli avrebbe detto, furibondo: ‘Merdetto direttore, scrivi la verità sul tuo giornale, non quello che ti dice la società. Smettetela di fare gli imbroglioni con la società!’

Vaciago, che afferma di aver detto ad Allegri di calmarsi, sarebbe stato poi spintonato dall’italiano e minacciato.

“So dove trovarti”, avrebbe aggiunto Allegri. «Verrò e ti strapperò entrambe le orecchie. Verrò a colpirti in faccia e scriverò la verità sul tuo giornale.’

Sarebbe poi intervenuto un addetto stampa della Juventus trattenendo il dirigente, scortandolo lontano dalla redazione.

Il tumultuoso incidente sarebbe avvenuto poco prima della conferenza stampa post partita di Allegri, durante la quale l’allenatore della Vecchia Signora appariva visibilmente emozionato e faticava a trattenere le lacrime.

Tuttosport titolava giovedì mattina ‘Allegri vince la Coppa e perde la testa’. Nel rapporto, la testata ha etichettato il suo comportamento “vile, intimidatorio e pericoloso”.

Allegri per primo si tolse la cravatta con furia Il tecnico italiano ha poi urlato di rabbia nell'area tecnica

Allegri ha perso la pazienza durante la finale e, secondo quanto riferito, ha continuato la sua furia nei confronti dei media

Dusan Vlahovic ha segnato il primo gol al quarto minuto portando la sua Juventus alla vittoria per 1-0

Dusan Vlahovic ha segnato il primo gol al quarto minuto portando la sua Juventus alla vittoria per 1-0

La Juventus è quarta in Serie A in vista delle ultime due partite di campionato della stagione, con l’Atalanta a quattro punti di distanza con una partita in meno.

I giganti italiani si recheranno per la prima volta a Bologna lunedì prima di tornare a casa a Torino per affrontare il Monza nell’ultima giornata della stagione domenica prossima.

Ultime Notizie

Back to top button