Mentre i prezzi della benzina salgono, alcuni nigeriani si rivolgono a generatori alimentati a propano

Abuja, Nigeria —

La debole rete elettrica della Nigeria aveva portato molti dei suoi cittadini a fare affidamento su generatori alimentati a benzina per l’energia. Ma la controversa rimozione da parte del presidente di un costoso sussidio per il carburante a maggio ha visto triplicare i prezzi della benzina, spingendo i nigeriani a passare a generatori alimentati da propano più economico e più pulito.

Rasheed Ayodeji, un avvocato di Abuja, è uno degli oltre 10.000 nigeriani che sono passati a generatori alimentati a gas di petrolio liquefatto.

Il passaggio al GPL, noto anche come propano, è una risposta al costo della benzina, che è triplicato da quando le autorità hanno posto fine a un sussidio per il carburante a maggio.

Ayodeji ha detto che alimentare il suo generatore con il gas da cucina è meno costoso.

“All’inizio ero scettico, quindi ho detto di fare un tentativo perché sono una persona che non resiste al cambiamento. … Con la mia esperienza finora con questa settimana, le mie spese di carburante sono state ridotte del 50% per ora, e con il carburante che mi rimane, sono molto sicuro che si ridurrà ancora fino al 60%. “

Nel 2013, Philip Obin ha iniziato a importare carburatori ibridi che hanno convertito i generatori a benzina per funzionare a GPL. Per anni la domanda è stata lenta.

Un decennio dopo, tuttavia, le sue vendite raggiunsero un nuovo picco. Ha detto che in seguito alla rimozione del sussidio per il carburante, ha venduto più di 10.000 unità in meno di tre settimane.

“Il prodotto sta vendendo a macchia d’olio, e questo a causa del costo della benzina, che è passato da 190 o 180 a 550 o 540 al litro in tutta la Nigeria… Li chiamiamo ibridi nel senso che ti permettono di funzionare sia a benzina che a GPL a gas da cucina”, ha detto.

Obin ha detto che il passaggio è facile e semplice da realizzare.

“Essenzialmente, devi estrarre il carburatore esistente dal tuo generatore e installare il carburatore ibrido, quindi collegare la bombola del gas con il tuo regolatore, ovviamente, e poi accendi il tuo generatore, è così semplice”, ha detto.

Alcune persone sono preoccupate per la sicurezza dell’uso del gas da cucina nei generatori originariamente progettati per funzionare con la benzina.

Obin ha detto che non c’è mai stato un solo incidente con il carburatore negli ultimi dieci anni.

“Non abbiamo avuto un solo caso di esplosione derivante da qualcuno che utilizza il nostro carburatore ibrido per far funzionare i generatori”, ha affermato.

Tuttavia, Chuks Edison, un esperto elettrico e riparatore di generatori con sede ad Abuja, raccomanda alle persone di prestare attenzione durante l’installazione.

“Se devi entrarci, devi stare molto attento. Metti così tanta misura in atto e assicurati che il tuo generatore sia in buone condizioni, che non abbia qualche tipo di perdita, o che la testa della candela sia lì perché la testa della candela è la più importante… devi tenere il tuo cilindro molto lontano dal generatore”, ha detto.

Anche le autorità dello Stato di Lagos stanno valutando la sicurezza del prodotto.

Ultime Notizie

Back to top button